Giovinco vittima dei compagni

Simpatico siparietto per Sebastian Giovinco al termine dell’allenamento, vittima dello scherzo dei compagni di squadra del Toronto Drew Moor e Will Johnson che hanno parcheggiato le loro auto attaccate alla Porsche della Formica Atomica impedendogli di entrare in macchina e lasciare il centro sportivo. A rendere pubblico lo scherzo, ideato dal capitano ed è romanista Michael Bradley, è stato Tsubasa Endoh sul suo profilo Instagram.

Commenti

Commenti

Redazione
MLS Italia vuole porsi come punto di informazione per gli appassionati di Major League Soccer, NASL e categorie inferiori ma anche come punto di riferimento italiano per gli addetti ai lavori
Torna su