Canadian Championship: nuovo format. Salvo il posto Champions delle tre MLS

Le tre franchigie canadesi della Major League Soccer potranno continuare a disputare la Concacaf Champions League o, perlomeno, accedere alla competizione messa in palio dalla Canadian Soccer Associaton per il raggiungimento di tale obiettivo: la Canadian Championship. L'allarme era pervenuto indirettamente, quando la federazione continentale aveva richiesto agli Ottawa Fury, militanti

#MapleOut: le canadesi non superano la Regular Season, anche Montreal è fuori

#MapleOut, niente sciroppo d'acero alla fase finale della MLS. Dopo Toronto FC, campione lo scorso anno e fuori dai play off con qualche settimana di anticipo, e i Vancouver Whitecaps, anche i ragazzi francofoni di Montreal Impact hanno alzato bandiera bianca perdendo al Gillette Stadium contro New England Revolutions e

Quel che resta del trionfo, Toronto FC fuori dai playoff

Il Toronto FC è fuori dai play off esattamente dieci mesi dopo il trionfo in MLS Cup al Bmo Field. I The Reds sono la quarta franchigia in ventitré seasons a non accedere alla fase finale da campioni in carica, compartecipi di questo triste primato DC United (2000), Los Angeles

Mls Week 22: nove reti dagli ex di Serie A

L'Italia, o almeno, la nostra ristretta compagine di CONNAZIONALI uniti a coloro che hanno militato in Serie A hanno illuminato la Week 22 della Major League Soccer. Ben nove reti su trentasei, pari ad un quarto del bottino di goal totale, sono state infatti realizzate da questi calciatori. Da segnalare,

Finale CCL: Toronto ko in casa all’andata

Dopo aver eliminato il Club America in semifinale anche grazie alle magie di Sebastian Giovinco, Toronto FC è scesa in campo nella notte per la finale d'andata della CONCACAF Champions League, equivalente nordamericano della nostra Champions, per sfidare i messicani del Chivas. La squadra allenata da Matias Almeyda, ex centrocampista

Concacaf Champions League: Toronto ok nella semifinale, NYRB ko

Un super Toronto FC ha battuto 3-1 il Club America nell'andata della semifinale di CONCACAF Champions League. Un match in cui è successo di tutto, dentro e fuori dal campo, deciso dalle giocate di squadra dei canadesi orchestrate dal solito Sebastian Giovinco, nominato Man of the Match a fine partita.