Con la quarta giornata di MLS a ranghi ridotti, complici gli impegni delle nazionali, il Team of the Week di questa settimana si veste a forti tinte rosso-bianco-blu. Non poteva essere altrimenti dato il netto 5-2 rifilato dai New England Revolution alla matricola Minnesota United. L’ennesima sconfitta subita dai ragazzi di Heath, ancora una volta con un parziale superiore i cinque gol, esalta l’attacco dei Revs che propone ben cinque elementi su undici.

A condurre l’attacco Made in Massachusetts troviamo il duo  Kei KamaraJuan Agudelo. Per entrambi sono arrivate le prime gioie stagionali. Grande merito, però, è da attribuire a chi ha permesso tutto ciò. Le accelerazioni improvvise e i movimenti nello spazio di Diego Fagundez si sono sposati ottimamente con l’estro del capitano Lee Nguyen. L’ala di Montevideo ha impreziosito la propria prova con due assist. L’ex attaccante del PSV Eindhoven, invece, ha mostrato il suo ottimo stato di forma sfornando la sua seconda rete stagionale contornandola con il primo assist stagionale. Stesso bottino, gol e assist, portato a casa anche da Chris Tierney che va chiudere così la lista dei giocatori di New England.

La partita di cartello di questa giornata, senza ombra di dubbio, è stata la rivincita della MLS Cup 2015. Columbus CrewPortland Timbers non tradisce le aspettativa regalando uno scoppiettante 3-2 a favore dei padroni di casa. Dopo una stagione condizionata da alcuni infortuni il Pipita di Columbus, Federico Higuain, prende per mano i propri compagni riportandoli alla vittoria ed ispirando, con una invenzione delle sue, la rete del momentaneo 2-1 firmato Ola Kamara. Ottima anche la prova in mediana di Artur. Bloccare Diego Valeri non è un compito semplice ma il centrocampista brasiliano ha saputo calarsi perfettamente nella parte di mastino. In questo primo assaggio di stagione, un giocatore che sta alzando il proprio rendimento è sicuramente Harrison Afful. Il difensore ghanese aveva chiuso in crescendo la stagione appena trascorsa e ha iniziato con lo stesso spirito anche quella 2017. Dalla sponda con vista sui Portland Timbers, invece, chi riesce a ritagliarsi uno spazio nel Team of the Week di questa settimana è Sebastian Blanco. L’argentino, questa volta, non trova l’intesa con Valeri ma nonostante ciò riesce a rendersi pericoloso servendo un pallone d’oro per il momentaneo vantaggio degli ospiti firmato Dairon Asprilla.

A chiudere la top 11 di questa settimana troviamo i protagonisti della terza sfida in programma nelle notte italiana tra sabato e domenica. Lo 0-0 tra New York Red Bulls e Real Salt Lake ha esaltato le difese delle due squadre. In particolare per i padroni di casa il centrale difensivo Aaron Long, mentre per gli ospiti, Matt Van Oekel che non fa rimpiangere l’assenza del totem Nick Rimando risultando decisivo in più occasioni nel secondo tempo.

Facebook Comments

Questo sito Web utilizza cookies per offrirti la migliore esperienza. Accetta facendo clic sul pulsante "Accetta".

Cookie settings

Below you can choose which kind of cookies you allow on this website. Click on the "Save cookie settings" button to apply your choice.

FunzionaliOur website uses functional cookies. These cookies are necessary to let our website work.

AnaliticiOur website uses analytical cookies to make it possible to analyze our website and optimize for the purpose of a.o. the usability.

Social mediaOur website places social media cookies to show you 3rd party content like YouTube and FaceBook. These cookies may track your personal data.

AdvertisingOur website places advertising cookies to show you 3rd party advertisements based on your interests. These cookies may track your personal data.

AltroOur website places 3rd party cookies from other 3rd party services which aren't Analytical, Social media or Advertising.