MLS, Kakà nella storia su rigore

Ricardo Kakà (Orlando City) ha impiegato due minuti per sbloccare il match contro New England Revolution davanti al solito Citrus Bowl colorato di viola. Lo ha fatto sul rigore conquistato da Julio Baptista dopo appena quattordici secondi. Ma siccome Ricardo non è mai banale, ha deciso senza saperlo di entrare nella storia della MLS.

Quello realizzato da Kakà è infatti il rigore segnato più veloce della lega con il pallone entrato in rete dopo 1’37” di gioco, appena sei prima di quello realizzato da Federico Higuain lo scorso 19 luglio coi suoi Columbus Crew contro i Chicago Fire (1’43”).

La curiosità sta anche nella statistica. Quello fischiato a Julio Baptista dall’arbitro Toledo è il settimo rigore assegnato entro i primi due minuti di gioco in venti anni di Major League Soccer, ma di questi solo Kakà e Higuain sono riusciti a trasformarlo. Gli altri cinque sfortunati precedenti:

1997, Vargas (Tampa Bay) vs Dallas: alto
1997, Preki (Kansas) vs MetroStars: alto
1998, Vermillion (Kansas) vs Miami: parato
2003, Guevara (MetroStars) vs Dallas: parato
2009, Guevara (Toronto) vs Red Bulls: parato


 

Commenti

Commenti

Redazione
MLS Italia vuole porsi come punto di informazione per gli appassionati di Major League Soccer, NASL e categorie inferiori ma anche come punto di riferimento italiano per gli addetti ai lavori

Leggi anche

Torna su