USL L2, Brunetti risponde alle vostre domande

MLSSoccerItalia.com ha il piacere di aprire una finestra sulla USL League 2 e lo farà, con appuntamenti saltuari, grazie a Francesco Brunetti, difensore classe 1998 dei Thunder Bay Chill. Francesco, che ringraziamo per la disponibilità, ci racconterà direttamente sul posto cosa vuol dire per un ragazzo giocare da quelle parti, con informazioni, notizie, aneddoti e curiosità, soddisfando – se vorrete – le vostre curiosità che potete esporgli nel nostro gruppo facebook.
Ciao Amici di Mls Soccer Italia,
Ho deciso di rispondere ad alcune domande  che mi sono state inviate in queste settimane. Nel corso di queste settimane cercherò di rispondere a tutte le domande. Nel frattempo eccovi le prime risposte.

Il fatto che giochiate blocchi di partite contro la stessa squadra è dovuto proprio alle, eventuali, lunghe trasferte?
Sì è tutto basato su un discorso di costi e distanze. Così facendo le società risparmiano soldi e soprattutto permette a noi giocatori di viaggiare il meno possibile. 

Chi si qualifica alla fase successiva? 
Nella nostra division le prime due si qualificano per la final di Central Conference e così succede in tutte le Conference fino a che non arrivano le quattro delle quattro Conferences che si contenderanno il titolo di campione USL2.

Qual è l’avversario più pericoloso del girone?
È difficile ipotizzare un avversario più pericoloso dell’altro in quanto ogni anno le squadre si rinnovano molto però guardando il campionato dello scorso anno sicuramente l’avversario più pericoloso è Des Moines Menace.

Budget squadra e stipendio medio giocatore?
Allora per quanto riguarda gli stipendi se sei un giocatore collegiale non hai diritto ad un salario perché questo comporterebbe la tua esclusione dalla NCAA e NAIA. Sullo stipendio dei giocatori non universitari non ti saprei dire. Le squadre hanno un budget che varia a secondo delle conference e da ciò che mettono a disposizione dei giocatori.

Come sei arrivato li?
Sono un giocatore a livello di università e sapendo che la USL2 è la vetrina per provare a diventare un professionista mi sono messo su internet a cercare una squadra. Ho inviato una email al Coach di TBay Chill con le mie partite e mie highlights e dopo qualche settimana ho firmato.

Per quanto riguarda il livello tecnico tattico a che punto siamo?
Il livello tecnico è molto alto, si trovano giocatori con tanta qualità che potrebbero giocare professionisti tranquillamente (Intanto che ci siete segnatevi questo nome per il prossimo MLS Super Draft, Sergio Sanchez WVU TECH). A livello tattico qua a Thunder Bay siamo fortunati visto che il coach e lo staff sono italiani lavoriamo molto sulla tattica.


Commenti

Commenti

Leggi anche

Torna su