Tyler Adams vola in Bundesliga, ufficiale il passaggio al Lipsia

Tyler Adams è un nuovo giocatore del RB Lipsia. Il gioiellino, appena diciannove anni, dei New York Red Bulls si è appena trasferito nella società sorella militante in Bundesliga. In Germania ritroverà il suo vecchio coach Jesse Marsch, da luglio assistente nello staff tecnico di Lipsia. Cifre e dettagli dell’operazione non sono stati ancora rivelati.

Il forte centrocampista, già nazionale Usa, è cresciuto nelle giovanili dei Metro. Una esperienza recentemente raccontata a The Players Tribune, dove, in una commovente ricostruzione della sua infanzia e della sua adolescenza, ha raccontato i sacrifici compiuti dalla madre single per portarlo a giocare da Poughkeepsie, cittadina dello Stato di New York a 75 miglia da La Grande Mela, sino al New Jersey nella sede della Red Bulls Academy, circa 150 miglia in totale, e della gioia di aver poi trovato un padre adottivo nel compagno della madre e nuovi fratelli che lo hanno sempre sostenuto nel suo percorso sino alla MLS.

La franchigia di Harrison lo ha salutato tributandogli un video ricordo postato sui social. Adams, classe 1999, ha al suo attivo 73 presenze e tre reti con i NYRB e nove presenze e una rete con la USMNT.


Commenti

Commenti

Cristiano M. G. Faranna
Giornalista siculonapoletano. Collaboratore per l'agenzia videogiornalistica Videoinformazioni. Appassionato di Mls, della città di New York e della crescita del calcio in Canada

Leggi anche

Torna su