Toronto sa come fidelizzare i tifosi

Lunghe code, snervanti file in banca o negli store contro tecnologie obsolete o impiegati annoiati. Tutto per fare un abbonamento alla vostra squadra del cuore, magari in uno stadio che negli anni si è andato svuotando stretto nella morsa delle restrizioni governative, tessere del tifoso più o meno inutili e violenza. Bene, resettate tutto e sarete catapultati nella realtà che vivono i tifosi in MLS.

Negli Stati Uniti lo spettacolo viene prima della tattica e ogni settimana vediamo i risultati in campo, ma è sulle tribune che si nota clamorosamente la differenza col nostro calcio. I colori non mancano mai, tra sciarpe, folklore e quei tamburi che in Italia sono stati vietati da tempo. Certo è che i club, in questo caso Toronto FC, sanno come fidelizzare i propri abbonati: regalando loro un vero e proprio “kit del tifoso” direttamente spedito a domicilio, come testimoniato su Twitter con soddisfazione piena dagli stessi tifosi.

Ecco quindi che a casa propria, consegnato direttamente dal corriere di turno, oltre al pass stagionale per il BMO Field, arrivano sciarpe, spille e chi più ne ha più ne metta. Proprio come da noi, no?


Commenti

Commenti

Redazione
MLS Italia vuole porsi come punto di informazione per gli appassionati di Major League Soccer, NASL e categorie inferiori ma anche come punto di riferimento italiano per gli addetti ai lavori

Leggi anche

Torna su