Tifosi: MLS in crescita, è l’ottavo campionato al mondo; Atlanta nella top-10

La MLS è in grande crescita come numeri e seguito. A confermare un trend che vi raccontiamo ormai da qualche anno, è stato lo studio condotto dal CIES – l’osservatorio sul calcio – che con uno studio ha certificato quello che già a colpo d’occhio si poteva intuire. Confrontando i dati di pubblico del lustro 2003-2008 con quelli del 2013-2018, la Major League Soccer ha avuto la seconda crescita percentuale al mondo (+34%) passando dai 15920 spettatori di media ai 21.358, dietro solo al campionato polacco (+41%) aiutato – come il campionato nordamericano – da stadi nuovi e investimenti.

La media di 21358 spettatori nei cinque anni dal 2013 al 2018 piazzano la MLS all’ottavo posto al mondo come campionato più seguito, di poco dietro a Serie A (22.967) e Ligue 1 (21556).

Un buon aiuto a questa crescita lo ha dato l’ingresso di Atlanta United nel 2017 con i suoi record di spettatori nel primo biennio di vita che, con una media di 51547 spettatori a partita si è piazzata già al 10° posto a livello mondiale in una classifica guidata dagli 80mila abbonati del Borussia Dortmund. Buon risultato anche per i Seattle Sounders che con 42797 tifosi di media a partita, si piazza al 29° posto a livello globale davanti a club storici come Club America, Milan, Chelsea e molti altri.


 

Commenti

Commenti

Max Cristina
Giornalista dal 2006, scrivo per SportMediaset, TgCom24 e collaboro con Goal Italia. Ideatore e fondatore di MLSsocceritalia.com, precedentemente redattore di Calciomercato.com

Leggi anche

Torna su