MLS, Week 12: salta il fattore casa

Ci sono poche certezze quando si parla di MLS in generale, anche in maniera un po' superficiale a dir la verità. Una sono i tanti gol e le difese ballerine, poi il "fattore casa". Le trasferte infinite, i viaggi con voli di linea e spesso con gli scali fanno sì

Ibrahimovic perde la testa: schiaffo ed espulsione

Continua il momento difficile di Zlatan Ibrahimovic in MLS. Dopo l'arrivo in pompa magna, i due gol all'esordio assoluto nella lega e per giunta nel derby contro LAFC, l'ambientamento del fuoriclasse svedese si è rivelato più complicato del previsto e allo Stade Saputo, contro i Montreal Impact del ritrovato Donadel,

Calciomercati MLS: 6 trades possibili prima della deadline

La MLS 2018 è ormai entrata nel vivo ma il calciomercato non è ancora chiuso. Il 2 maggio ci sarà la prima deadline stagionale per quanto riguardo gli acquisti tra le franchigie e questo periodo di "inattività" durerà sino al 10 luglio. Resta così una settimana di tempo per le

“MLS, Welcome to Zlatanwood”

Il primo storico derby di Los Angeles, "El Trafico" come hanno voluto chiamarlo da quelle parti, resterà per sempre nella storia della MLS e, perché no, nella memoria collettiva. Merito del Los Angeles FC, dei padri fondatori LA Galaxy e poi, beh, e poi c'è Zlatan Ibrahimovic, uno che per

Ibrahimovic è già il re di Los Angeles

Incredibile, pazzesco, magico. Semplicemente Ibracadabra. Lo svedese ha esordito in MLS al minuto 71 con i Galaxy sotto 1-3 nel derby contro LAFC. Rimonta? Certo, detto e fatto. Doppietta con il primo gol in MLS a sei minuti dall'esordio, un gol clamoroso, e 4-3 finale! Let. Him. EAT. #ZLATAN pic.twitter.com/sf4SYLKC9m — LA