Il debutto di Inter Miami in MLS

Una sconfitta all'esordio assoluto non è certo il migliore degli inizi. Inter Miami, la franchigia di proprietà di David Beckham, ha debuttato in MLS perdendo 1-0 sul campo di LAFC, punito da una magia di Carlos Vela. Però sulla squadra con più hype della storia della MLS recente, i giudizi

Inter Miami: Diego Alonso allenatore

L'Inter Miami CF ha (finalmente) annunciato il nome del primo storico allenatore della franchigia: si tratta dell'uruguayano Diego Alonso. Alonso si unirà all'Inter Miami dopo una fase di carriera trionfale in Messico dove ha vinto tre titoli, qualificando le sue squadre due volte per il Mondiale per Club e raggiungendo due

Colpo Miami: Robles per la porta

L'Inter Miami ha preso il veterano Luis Robles tra i pali, un colpo di sicura esperienza ed affidamento.   Robles ha giocato otto stagioni con i NYRB collezionando 114 vittorie, 71 sconfitte e 53 pareggi con 72 clean sheets, l’ottavo di sempre nella speciale classifica. Inoltre Robles è l’Ironman in carica avendo

Nashville a Ovest, Miami a Est

Le due expansion in MLS per il 2020 hanno trovato la rispettiva collocazione: Nashville SC giocherà nella Western Conference, almeno fino all'ingresso nella lega di Austin e Sacramento, mentre Inter Miami, come immaginabile, disputerà la Eastern Conference. Ogni squadra giocherà 34 partite in regular season con 17 partite casalinghe e altrettante

Expansion Draft 2019: i giocatori disponibili

Le ventiquattro squadre già presenti in MLS hanno avuto tempo e modo per proteggere i propri giocatori dall'Expansion Draft, il procedimento con cui Inter Miami e Nashville SC potranno prendere cinque giocatori a testa da una lista di calciatori disponibili. Qui spieghiamo come funziona l'Expansion Draft. Ricordiamo che sono state esentate