Pazzo Toronto, Martinez implacabile e che NYCFC

Siamo tornati alla normalità. La Week 13 della MLS ha portato in dote gol, svarioni clamorosi e decisioni arbitrali discutibili, ma anche qualche pillola di imprevedibilità che per il campionato nordamericano non è l'eccezione, anzi. La follia del Toronto FC continua a far discutere, ma anche a preoccupare, mentre la

MLS, Week 12: salta il fattore casa

Ci sono poche certezze quando si parla di MLS in generale, anche in maniera un po' superficiale a dir la verità. Una sono i tanti gol e le difese ballerine, poi il "fattore casa". Le trasferte infinite, i viaggi con voli di linea e spesso con gli scali fanno sì

Ibrahimovic perde la testa: schiaffo ed espulsione

Continua il momento difficile di Zlatan Ibrahimovic in MLS. Dopo l'arrivo in pompa magna, i due gol all'esordio assoluto nella lega e per giunta nel derby contro LAFC, l'ambientamento del fuoriclasse svedese si è rivelato più complicato del previsto e allo Stade Saputo, contro i Montreal Impact del ritrovato Donadel,

MLS, Week 10: Giovinco torna al gol, Ibra a secco

L'emergenza non ha fermato il Toronto FC che, smaltita la delusione della finale di CONCACAF Champions League persa ai rigori, è tornato a concentrarsi sulla MLS dopo l'inizio distratto. Contro Philadelphia Union, roster al momento messo peggio tecnicamente e tatticamente e che non riesce a uscire dalla crisi, i canadesi

MLS Week 8: LAFC, Atlanta e Sporting KC volano

Giornata di conferme più che di sorprese, per una volta. Anche questo fa notizia, ma se i risultati sul campo della settimana sono tornati a far utilizzare il pallottoliere, i responsi hanno confermato le indicazioni delle prime giornate. Da prendere con le molle, sapendo benissimo che la MLS restituirà i

Tegola LA Galaxy: Ibra via un mese

Una bella notizia per la Svezia, una grana importante per i Los Angeles Galaxy. Probabilmente ci sono accordi precedenti alla firma del contratto che faranno passare tutto in tranquillità, ma sul campo la questione non cambia: Ibrahimovic ha ribadito di voler andare al Mondiale di Russia 2018 e, nonostante qualche