Los Angeles Galaxy: il Napoli segue Efrain Alvarez

Il Napoli sta guardando da vicino un gioiellino delle academy americane: Efrain Alvarez, centrocampista offensivo classe 2002 dell'academy dei Los Angeles Galaxy, franchigia della MLS. Secondo rumours provenienti da Oltreoceano, gli osservatori del club campano hanno visionato il campioncino californiano (ma convocato dalle giovanili del Messico per una prova), fratello

Los Angeles FC, MLS a downtown

Los Angeles è pronta, l'aria è frizzante e la tristezza per l'addio del Chivas USA per problemi finanziari è già soltanto un ricordo. Una seconda squadra in MLS dopo i Galaxy, che però giocano a Carson, nella metropoli californiana da 18 milioni di persone, molte delle quali vivono per il

MLS: Le future rivalità

Si è da poco concluso l'ennesimo derby della "Grande Mela". Questa volta a farla da padroni sono stati i Red Bulls New York i quali si sono imposti con un sonoro 4-1 ai danni dei "cugini" dei New York City. Sicuramente un duro colpo per i tifosi di Pirlo&Co i

MLS, De Jong ancora espulso: futuro a rischio

Nigel De Jong è tornato a far parlare, male, di sé in MLS. Il centrocampista olandese ex Milan, già poco amato dai tifosi americani per il suo gioco troppo duro come in occasione dell'intervento killer su Nagbe contro Portland, è stato nuovamente espulso, questa volta contro i Vancouver Whitecaps nella

Galaxy, De Jong squalificato

L'intervento killer su Nagbe è costata la squalifica a Nigel de Jong. Come previsto non l'ha passata liscia il centrocampista olandese nonostante sul campo si fosse conquistato solo un cartellino giallo. La commissione disciplinare della MLS ha confermato ufficialmente la squalifica di tre partite, ufficializzando le dichiarazioni dell'head coach dei Los

Donovan, nuova vita dopo i Galaxy GALLERY

donovan

Si scrive Landon Donovan, si legge "MLS legend". In vent'anni di carriera, l'attaccante originario delle Redlands ha legato in maniera indissolubile la sua vita a Los Angeles e ai Galaxy, tanto che ogni suo successo in campo è sempre stato tributato alla grande dalla comunità californiana. Il suo status di icona