MLS, De Jong ancora espulso: futuro a rischio

Nigel De Jong è tornato a far parlare, male, di sé in MLS. Il centrocampista olandese ex Milan, già poco amato dai tifosi americani per il suo gioco troppo duro come in occasione dell'intervento killer su Nagbe contro Portland, è stato nuovamente espulso, questa volta contro i Vancouver Whitecaps nella

Galaxy, De Jong squalificato

L'intervento killer su Nagbe è costata la squalifica a Nigel de Jong. Come previsto non l'ha passata liscia il centrocampista olandese nonostante sul campo si fosse conquistato solo un cartellino giallo. La commissione disciplinare della MLS ha confermato ufficialmente la squalifica di tre partite, ufficializzando le dichiarazioni dell'head coach dei Los

Killer De Jong: ecco cosa rischia

Che Nigel De Jong non fosse un tenerone in campo lo si sapeva da tempo. Quando c'è da farsi sentire o mettere la gamba in un contrasto l'olandese non si è mai tirato indietro. Anche per questa sua grinta si è conquistato i gradi di capitano dei Los Angeles Galaxy

De Jong: entrata killer su Nagbe

Da capitano-idolo per la grinta ai fischi di pubblico e critica. L'avventura ai Los Angeles Galaxy di Nigel De Jong sta vivendo un rollercoaster di emozioni, ma contro i Portland Timbers l'olandese ha dato il peggio di sé. L'entrata killer, col piede a martello, sul velocissimo Nagbe ha costretto il