Sydney Leroux: si allena con Orlando incinta di 6 mesi

La scelta di Sydney Leroux, una delle calciatrici più importanti degli Stati Uniti, è destinata a far discutere ma è da ammirare. L’attaccante di Orlando Pride, squadra della NWSL la massima divisione statunitense, ha iniziato la preparazione per la nuova stagione incinta di cinque mesi e mezzo. Uno scatto la ritrae in tutta la sua bellezza: “Mi alleno senza contatti fisici ed evitando qualsiasi pericolo per il bambino – ha commentato -. Lavoro col pallone e non faccio sforzi ad alta intensità. Chi sa meglio di me cosa posso e non posso fare con il mio corpo?”.
La 28enne è la moglie di Dom Dwyer, attaccante di Orlando City in MLS, e ha collezionato in carriera 77 presenze con la nazionale americana, una delle più forti al mondo. “Non pensavo di iniziare la preparazione incinta di 5 mesi e mezzo, ma eccoci qua”.
Una scelta quella dell’ex centravanti di Sporting Kansas City e Vancouver che è stata accolta con eccitazione dai tifosi che l’hanno incoraggiata per il coraggio mostrato, ma anche dalle compagne di squadra. Una su tutte Alex Morgan, una delle più forti calciatrici del mondo: “Sono orgoglioso di essere in squadra con te. Non vedo l’ora di tornare a fare coppia con te in attacco”.
In un periodo storico dove i colleghi maschi, anche nel nostro paese, presentano certificati medici facili per non allenarsi e favorire la cessione, l’etica di Leroux è un qualcosa da valorizzare e premiare.

Commenti

Commenti

Redazione
MLS Italia vuole porsi come punto di informazione per gli appassionati di Major League Soccer, NASL e categorie inferiori ma anche come punto di riferimento italiano per gli addetti ai lavori

Leggi anche

Torna su