Social MLS: New York City domina, ai Galaxy il derby

Con l’inizio della nuova stagione MLS vi sarà pure la partecipazione della nuova arrivata Los Angeles FC che cercherà non solo di vincere il campionato ma pure di avere il dominio in città. Se sul campo sarà tutto da vedere, sui social network la situazione ancora è tutta in salita.

Abbiamo analizzato i vari followers dei tre principali social networks dei vari teams. (Clicca qui per i dati dello scorso anno)

Si conferma con molto seguito il social network Twitter, un vero punto di riferimento per i tifosi nordamericani. Tra le squadre più seguite, come facilmente immaginabile, ci sono i NYCFC ed i LA Galaxy che, grazie all’importanza delle loro città, sono seguite pure fuori dai confini nazionali.

Atlanta e Seattle hanno grande seguito e si ha un bel dato pure da Toronto che grazie alla vittoria del 2017 ha visto crescere i suoi fan. Anche Houston è cresciuta dall’ultimo anno, mentre Minnesota, con lo scadente campionato scorso, si trova in ultima posizione. Ci si aspettava di più dalle squadre “storiche” che hanno visto crescere poco il numero di followers.

Per quanto riguarda le squadre di United Soccer League, ne abbiamo analizzate alcune.

Sacramento è avanti rispetto a Cincinnati ed ai campioni in carica dei Louisville City FC. Sorprende pure Las Vegas che, dopo aver riempito lo stadio nell’amichevole pre season con Montreal, si conferma seguita pure nei social.

I dati di Nashville non sono dei migliori nonostante l’annuncio dell’entrata in MLS. Per loro si spera un maggiore seguito sugli spalti. Dati confortanti per Memphis che entrerà a far parte dell’USL dal prossimo anno.


Commenti

Commenti

Sebastiano Trovato
Siciliano, laureato in Economia. Appassionato di nuoto e di calcio. Mi occupo di MLS da sempre e del futbol argentino dal punto di vista della storia del campionato, dei protagonisti e degli aspetti economici e di marketing del gioco.
http://smtrovato.altervista.org/

Leggi anche

Torna su