Shane Ray, amore Sporting Kansas

Il Linebacker dei Denver Broncos, Shane Ray, fresco vincitore del SuperBowl NFL è finito nella bufera per l’amore per la sua città natale: Kansas City.

Oggetto della contesa un tatuaggio ben vistoso sulla schiena del campione di football a rappresentare l’orgoglio per le proprie origini, come spiegato dallo stesso Ray su Instagram.

Rispettate la mia storia, solo così potete veramente dirvi tifosi

“Tutti sanno cosa provo per Kansas City, sono veramente orgoglioso delle mie origini. Ho voluto omaggiare “The Town” perché sono felice di come sono cresciuto lì e di come sono diventato”.

Tra i tanti omaggi non poteva mancare il riferimento calcistico per gli Sporting Kansas City con il logo della franchigia ben visibile al centro della scena.

Commenti

Commenti

Redazione
MLS Italia vuole porsi come punto di informazione per gli appassionati di Major League Soccer, NASL e categorie inferiori ma anche come punto di riferimento italiano per gli addetti ai lavori

Leggi anche

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna su