Rose MLS 2020: le date da segnare

La MLS Cup 2019 è ormai in archivio con la seconda storica vittoria dei Seattle Sounders, ma in MLS il tempo non si ferma mai e da qui alla fine dell’anno il calendario è pieno di appuntamenti interessanti che riguarderanno i movimenti interni alla lega. Si parla di mercato, non come lo conosciamo noi – per quello ci sarà tempo per ufficializzare le operazioni da gennaio – ma di trades, conferme, rinnovi, opzioni esercitate o declinate. Quest’anno poi, con l’ingresso di Inter Miami e Nashville nel 2020, ci sarà anche il sempre elettrizzante Expansion Draft che permetterà alle due franchigie di scegliere cinque giocatori a testa tra quelli non protetti dalle altre squadre per iniziare a formare una rosa competitiva.

Ecco le date da segnare sul calendario:

11-13 Novembre: Apertura finestra di Trade
Le squadre potranno scambiarsi giocatori e spot nel roster o chiamate al SuperDraft. Come ha fatto l’Inter Miami che ha preso Victor Ulloa da Cincinnati.

13 Novembre: Chiusura delle Trade
Le squadre non potranno scambiarsi giocatori fino a quando l’Expansion Draft 2019 sarà terminato.

14 Novembre: Limite per le conferme dei giocatori
I club di MLS devono notificare entro questa data per quali giocatori è stata esercitata l’opzione contrattuale anche per il 2020, proteggendoli dall’Expansion Draft. Chi non rientra in questa lista può essere chiamato da Inter Miami e Nashville.

19 Novembre: EXPANSION DRAFT (ore 23 circa italiane)
Inter Miami e Nashville SC selezioneranno cinque giocatori a testa (prima chiamata per i rosanero della Florida dopo un sorteggio) dalla lista dei giocatori eleggibili. Questa lista sarà disponibile pubblicamente dal 16 novembre.

21 Novembre: Limite per l’esercizio delle opzioni
Entro questa data le società dovranno decidere se confermare o meno i giocatori non protetti in precedenza e non chiamati all’Expansion Draft.

25 Novembre: Rinunce di fine anno
La chiamata dei giocatori liberi da contratto procede in ordine inverso rispetto all’ultima regular season, con Inter Miami che avrà invece la chiamata 25 e Nashville la 26. In questa lista di “Waivers” rientrano quei giocatori non confermati che non hanno i requisiti per entrare nel Re-Entry Draft né accedere allo status di Free Agent. La lista sarà disponibile dal 22 novembre.

25 Novembre: apre la lista di Free Agents
Le società potranno parlare con i giocatori in questa lista, ovvero: giocatori senza contratto e con l’opzione declinata dalla società che hanno almeno 28 anni e che hanno giocato almeno otto anni in MLS. Anche questa lista sarà disponibile il 22 novembre.

26 Novembre: Re-Entry process fase 1
I giocatori senza contratto possono contrattare un nuovo accordo con la vecchia società o con altri club, o prendere parte a stage. Anche in questo caso la chiamata è inversa rispetto alla classifica dell’ultimo Supporters’ Shield.

3 Dicembre: Re-Entry process fase 2
Stessa cosa, con i giocatori non chiamati durante la prima fase.


 

Commenti

Commenti

Redazione
MLS Italia vuole porsi come punto di informazione per gli appassionati di Major League Soccer, NASL e categorie inferiori ma anche come punto di riferimento italiano per gli addetti ai lavori

Leggi anche

Torna su