Promossi e bocciati – Week 1

Atlanta United 6,5 — Buona prestazione nell’opening di Nashville, si rischiava la figuraccia come successe l’anno scorso per i Timbers a Cincinnati, invece hanno saputo tenere dopo il secondo vantaggio. Perdono Josef Martinez per almeno 5-6 mesi, vediamo se saranno in grado di sostituirlo.

Chicago Fire 6- — Sempre difficile fare risultato a Seattle, un punto l’avrebbero meritato ma lasciare Morris da solo in area è letale, in attacco si sono viste ottime cose col tandem Beric-Herbert-Mihailovic.

Cincinnati 5,5 Mezzo punto in più per la fiducia, partita a due facce, quella del primo tempo da squadra USL e quella del secondo tempo delle verticalizzazioni e dei gol, ancora tanto da lavorare.

Colorado Rapids 7 Buona vittoria fuori casa con un Jack Price migliore in campo, vinto anche il duello dei “Kamara” con un gol da parte di Kei, qualcosina da rivedere sulle marcature dei calci piazzati avversari per le prossime partite.

Columbus Crew 6 Il voto sarebbe stato anche più alto se avessero concretizzato la superiorità numerica per più di 85 minuti, invece hanno rischiato nel finale. Trovano il primo gol di Zelarayan.

D.C. United 5- L’orrore difensivo nel gol subito al 90° è da matita blu, unica nota positiva è l’impatto di Gressel nel sistema DC. Firmato l’attaccante estone Erik Sorga, vedremo se sarà già disponibile dalla prossima settimana.

FC Dallas 7,5 La vittoria nell’opening è ormai prassi, molto convincente la prova corale della squadra e della panchina.

Houston Dynamo 6,5 L’arrivo di Chicharito poteva distrarre i Dynamo ma Struna e Figueroa l’hanno contenuto molto bene. Nonostante le assenze e lo svantaggio iniziale hanno saputo reagire con il solito Manotas, ottima la prova del neo acquisto Valentin

Inter Miami 5,5 Mezzo punto in più per aver evitato la (possibile) goleada, sicuramente la trasferta più difficile per una neofranchigia, ci vorrà ancora un buon mese perché la squadra inizi a carburare.

LA Galaxy 6 Sufficiente perché hanno portato a casa un punto, ma ci si aspettava di più dall’esordio di Chicharito, invece ha rubato la scena il gran gol di Pavon.

Los Angeles FC 7 Vela festeggia i 31 anni con un super gol, LAFC contiene bene tutta la partita e non rischia quasi mai nonostante le 72 ore di differenza con la partita di CCL di giovedì

Minnesota Utd 8 Bella vittoria fuori casa, squadra solida e rognosa, unico neo è il rigore concesso, probabilmente troppo agonismo da parte di Opara, ma pareggio che è durato 20 minuti prima del doppio vantaggio.

Montréal Impact 6,5 Buona la prima per TT Henry anche se non nel loro stadio officiale, Urruti gli regala una perla che vale la vittoria. Quioto giocatore in più in questo momento.

Nashville 5,5 Mezzo punto in più per la fiducia, tengono bene Atlanta per 45minuti anche se in svantaggio, nel secondo tempo non creano molto e le differenze tecniche hanno ridotto le possibilità di recuperare il risultato.

N.E. Revolution 5 Non l’esordio da inizio stagione che sperava Arena, sicuramente soddisfatto per la prestazione offensiva, molto meno per quella difensiva.

New York City FC 6- Sfortunati a perdere Chanot dopo 3 minuti per (giusta) espulsione, riescono comunque a creare e a resistere agli attacchi avversari

N.Y. Red Bulls 6,5 Primo tempo da otto secondo da cinque, tante occasioni create quante subite, Valot migliore in campo per distacco.

Orlando City 6 Amaro 0-0 viste le occasioni create, buona prestazione sia in campo che sugli spalti, manca la zampata finale.

Philadelphia Union 5 Non esattamente la partita che ti aspetti dagli Union ma si svegliano solo dopo il gol del vantaggio avversario senza però concretizzare.

Portland Timbers 4,5 Unica nota positiva è il gol di Valeri, tutto il resto insufficiente.

Real Salt Lake 6 prova incolore, tanto gioco, poche occasioni create e poco più di una decina di minuti per Pepito.

S.J. Earthquakes 6- Acciuffano il pareggio nel recupero con una super punizione, pagano però un primo tempo degno dell’inizio della scorsa stagione.

Seattle Sounders 6,5 Dopo la drammatica sconfitta ai rigori in CCL e lo svantaggio, sono riusciti a rientrare in partita da grande squadra con un grande Morris.

Sporting K.C. 7,5 Esordio coi fiocchi per il neoacquisto Pulido e per il rientrante Shelton, ottime basi questo nuovo corso di SKC

Toronto FC 5,5 Farsi recuperare il doppio vantaggio non è mai bello, né essere dominati sul gioco, alla fine un punto guadagnato

Vancouver Whitecaps 5 Un punto in più diviso tra l’azione di Milinkovic e la fiducia per questa stagione, ancora troppi limiti per fare un salto di qualità, a partire dal portiere.


Commenti

Commenti

Torna su