Portland Timbers: esordio con gol per Fernandez

Esordire con un gol è sempre una gran bella cosa, a qualsiasi latitudine calcistica. L’ultimo a riuscirci in MLS è stato il nuovo DP di Portland Timbers, quel Brian Fernandez acquistato con una cifra record per il club dai messicani del Necaxa, capace subito di essere decisivo a suo modo. Dopo appena 12 minuti dall’ingresso in campo sul terreno di gioco di Houston con la Dynamo avanti 1-0, l’argentino scattando sul filo del fuorigioco si è trovato davanti al portiere rimanendo freddo nel realizzare il gol del pareggio.

I Timbers e coach Giovanni Savarese si aspettano molto dal 24enne attaccante, abile a ricoprire tutti i ruoli dell’attacco, e alla prima con la nuova maglia ha dato continuità ai buoni numeri ottenuti in Messico con 18 gol in 32 partite col Necaxa. Anche contro Houston ha dimostrato buona parte delle sue qualità: velocità, una tecnica importante e la voglia di sacrificarsi per la squadra. Se il buongiorno si vede dal mattino, un grande innesto per i Timbers.

LE ALTRE GARE DEL TURNO INFRASETTIMANALE
Nelle altre sfide infrasettimanali, continua la striscia di vittorie di Atlanta United di Frank De Boer. I campioni in carica MLS hanno espugnato Vancouver dominando la partita al BC Place, ma sbloccandola solamente con un calcio di rigore di Josef Martinez. A far notizia, semmai, è il quinto clean sheet consecutivo di Atlanta che porta a 471 i minuti di imbattibilità di Brad Guzan. Non male dopo un inizio terribile da parte dei Five Stripes.

 

 

Al BMO Field di Toronto, invece, pareggio a reti bianche tra TFC e DC United con due squadre schierate in campo con un turnover scientifico. Ben Olsen, lasciando inizialmente Rooney in panchina, ha rinforzato il centrocampo per togliere spazio al palleggio canadese, mentre Vanney non ha saputo trovare la contromossa per rendersi pericoloso. Vittoria, infine, per Seattle Sounders con un 2-1 importante contro Orlando City firmato da Mueller e Handwalla Bwana, giovane cresciuto nell’OSA FC di Giuseppe Pezzano.

Commenti

Commenti

Redazione
MLS Italia vuole porsi come punto di informazione per gli appassionati di Major League Soccer, NASL e categorie inferiori ma anche come punto di riferimento italiano per gli addetti ai lavori

Leggi anche

Torna su