Orlando City-Wolfsburg: nuova partnership

Il rapporto tra i club di MLS e quelli di Bundesliga sta diventando sempre più stretto ogni stagione che passa. Dopo il Los Angeles FC che ha stretto una partnership con il Borussia Dortmund, e il passaggio in prova di diversi giocatori come Nick Lima di San Jose all’Hertha Berlino (e altri due al Friburgo), un’altra franchigia MLS ha annunciato la propria collaborazione con un club della massima divisione tedesca: Orlando City e Wolfsburg opereranno nell’interesse comune delle prima squadra maschile e femminile, con uno sguardo attento ai giovani.

Le due società – come si apprende dal comunicato ufficiale – si scambieranno reciproche conoscenze e metodologie di insegnamento a tutti i livelli, nonché studi e opinioni sull’organizzazione societaria e non solo. La collaborazione si estenderà anche al campo commerciale, nel marketing e nelle vendite.

Per Orlando City però questo non è una novità. Se sul campo i Lions stentano a decollare e per la quarta stagione consecutiva non hanno centrato i playoff complice un’annata inizia alla grande e finita in maniera disastrosa, fuori dal terreno di gioco la società è tra le più attive per espandere il proprio cerchio e far conoscere il proprio marchio. Quella col Wolfsburg è la quarta partnership internazionale della società della Florida che vanta lo stesso tipo di accordo col Benfica in Portogallo, che ha portato in passato all’ingaggio di giocatori come Rafa Ramos (ora al Twente) ed Estrela; con lo Stoke City in Inghilterra, che ha lo stesso proprietario e negli anni ha portato alla condivisione di strategie sui vari fronti; e con l’Atletico Paranaense in Brasile per sviluppare le giovanili.


 

Commenti

Commenti

Redazione
MLS Italia vuole porsi come punto di informazione per gli appassionati di Major League Soccer, NASL e categorie inferiori ma anche come punto di riferimento italiano per gli addetti ai lavori

Leggi anche

Torna su