NASL, respinto l’appello per riavere la D2

La US Court of Appeals ha respinto in secondo grado di giudizio l’appello presentato dalla NASL per ottenere un’ingiunzione in grado di restituire lo status di Division 2 alla lega dei NY Cosmos e del Miami FC tra le altre. Una decisione che non sorprende ma che dà un’ulteriore mazzata ai propositi di sopravvivenza della lega dopo la declassazione a D3 voluta dalla USSF.

Da lì ne è scaturita una battaglia legale che ha di fatto posticipato – nella migliore delle ipotesi – la partenza della stagione 2018 della NASL, con il grosso rischio di sparizione in caso di conferma definitiva dello status di D3.

NASL DECLASSATA A D3

NASL-USSF: LO SCONTRO SI INASPRISCE

IN GIOCO ANCHE LA POLITICA

“SENZA D2 LA NASL SPARIRA'”

NASL: NUOVO CALENDARIO DA SETTEMBRE A GIUGNO


 

Commenti

Commenti

Redazione
MLS Italia vuole porsi come punto di informazione per gli appassionati di Major League Soccer, NASL e categorie inferiori ma anche come punto di riferimento italiano per gli addetti ai lavori

Leggi anche

Torna su