NASL, regna l'equilibrio: Baggio salva Nesta al 94' | MLS Soccer Italia

NASL, regna l’equilibrio: Baggio salva Nesta al 94′

Jacksonville Armada FC davanti a tutti. Chi l’avrebbe detto durante la pausa invernale prima dell’inizio del campionato? In pochi probabilmente, magari residenti vicino alla città della Florida, ma tant’è. La NASL 2017 è iniziata al rallentatore con i pareggi a farla da padrone e dopo quattro turni di campionato sono proprio loro, seppur reduci da due pari consecutivi, a guardare tutti dall’alto. Per ora. Sì perché il reale valore delle squadre non è ancora emerso e se il Miami FC dopo la partenza veloce lontano da casa ha rallentato nel “nuovo” Riccardo Silva Stadium, i neonati San Francisco Deltas continuano la loro marcia imbattuti ma con una sola vittoria. Nella quarta giornata del resto le carte in tavola sono cambiate poco, vista l’unica vittoria raccolta da Edmonton fanalino di coda a dispetto di tre pareggi.

A un secondo, o forse meno, dalla seconda sconfitta consecutiva in casa è andato il Miami FC di Alessandro Nesta che conferma lo scarso feeling con le mura amiche già evidenziato nella stagione d’esordio. Contro il North Carolina c’è voluto un guizzo di Robert Baggio al 94′ per agguantare l’1-1 che vale il terzo posto in classifica a tre punti dal primato di Jacksonville. Stesso risultato per i New York Cosmos di Amauri, entrato negli ultimi dieci minuti, mentre Indy Eleven – pur restando imbattuta con 4 pari in altrettante partite – non è andata oltre lo 0-0 con i Deltas, squadra che si sta rivelando tostissima da affrontare.

NASL, RISULTATI E CLASSIFICA

Indy Eleven-San Francisco Deltas 0-0
NY Cosmos-Armada FC 1-1
Miami FC-North Carolina 1-1
Edmonton FC-Puerto Rico 2-1

Classifica: Armada FC 8, SF Deltas 6, Miami FC 5, North Carolina 5, NY Cosmos 5 ,Indy Eleven 4, Puerto Rico 3, Edmonton 3.


Commenti

comments

Max Cristina

Giornalista dal 2006, scrivo per SportMediaset, TgCom24 e collaboro con Goal Italia. Ideatore e fondatore di MLSsocceritalia.com, precedentemente redattore di Calciomercato.com

Leggi anche

Torna su