NASL, Miami FC: Nesta sulle orme di Ancelotti

Poker e vittoria nell’ultima amichevole prima dell’inizio del campionato. Sandro ha scelto il modulo base

NASL, Miami FC: Nesta ha scelto il 4-3-1-2 come Ancelotti

A pochi giorni dall’esordio in campionato (NASL) e soprattutto come allenatore, Alessandro Nesta sembra aver deciso quale sarà il modulo adottato dal suo Miami FC. Nell’ultimo test, un’amichevole al FIU Stadium contro i “cugini” del Miami Fusion (NPSL), gli orangeblue hanno vinto 4-0 e sono stati schierati in campo col 4-3-1-2 di ancelottiana memoria. Le reti, due per tempo, sono state siglate da Jamie Chavez, Ariel Martinez, Blake Smith e Pablo Campos, ma si sono viste soluzioni tattiche interessanti.Cegee1PW8AQYE0C

Davanti alla difesa, per esempio, è stato piazzato il brasiliano Adailton. Non certo un regista alla Pirlo, facendo riferimento al modulo con cui Nesta ha vinto tutto col Milan, ma un difensore con un recente passato coi Chicago Fire e con il FC Chiasso in Svizzera. Mezz’ala Matuzalem, che ha scelto il 10, e Cvitanich davanti. Curiosità: in mezzo alla difesa ha giocato Hugo Leroux, “trialist” ancora senza contratto. Assente Palacios.


Commenti

Commenti

Redazione
MLS Italia vuole porsi come punto di informazione per gli appassionati di Major League Soccer, NASL e categorie inferiori ma anche come punto di riferimento italiano per gli addetti ai lavori

Leggi anche

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna su