NASL, i NY Cosmos traslocano: giocheranno al MCU Park | MLS Soccer Italia

NASL, i NY Cosmos traslocano: giocheranno al MCU Park

Il New York City FC ha perso l’esclusiva di disputare partite di calcio in un impianto pensato per il baseball: i New York Cosmos giocheranno la stagione 2017 di NASL al MCU Park Stadium, a Brooklyn, praticamente sopra il “diamante”. Battute a parte, i Cosmos hanno annunciato ufficialmente la sede degli incontri casalinghi, salutando l’Hofstra Stadium e il Belson, protagonista dell’ultima finale vittoriosa della storica squadra newyorchese.

I Cosmos, infatti, hanno giocato le ultime quattro stagioni all’Hofstra’s Shuart Stadium, una soluzione piuttosto scomoda da raggiungere per i tifosi per distanza e carenza di mezzi pubblici. Dopo l’ennesima discussione con gli amministratori del college è stata presa la decisione di cambiare. In questo modo la società vorrebbe creare una fan base più ricca e partecipativa, anche dopo il tramonto delle speranze di costruire un nuovo stadio a Long Island. Ora l’idea sarebbe di costruire qualcosa di solido a Brooklyn, una zona decisamente meglio servita rispetto alla precedente.

“Quando ho preso il controllo dei NY Cosmos – ha commentato il neoproprietario Rocco Commisso -, la nostra priorità era di dare stabilità alla NASL e di riassumere il front office del club, insieme allo staff e a buona parte del roster 2016. Poi volevamo trovare una ‘casa’ all’interno dei Five Boroughs. In meno di un mese abbiamo raggiunto tutti questi obiettivi”.

Il passaggio al MCU Park Stadium di Coney Island è a sua volta un modo per riallacciarsi con la storia del club, ha ricordato Commisso: “La stagione inaugurale dei Cosmos, nel 1971, fu giocata allo Yankee Stadium. Con questo spostamento in uno stadio pensato per il baseball, non solo offriamo ai tifosi la possibilità di un accesso a più sport e ad esperienze di intrattenimento diverse, ma riconnettiamo il club con le sue storiche radici a New York City. Sarà un mix che porterà entusiasmo e vittorie per tutta l’area”.

La decisione, infine, ha raccolto consensi dalle autorità cittadine, a partire dal sindaco De Blasio: “Con i Cosmos a Brooklyn aggiungiamo una franchigia riconosciuta a livello mondiale alla città di New York. Siamo veramente orgogliosi”.


 

Commenti

comments

Max Cristina

Giornalista dal 2006, scrivo per SportMediaset, TgCom24 e collaboro con Goal Italia. Ideatore e fondatore di MLSsocceritalia.com, precedentemente redattore di Calciomercato.com

Leggi anche

Torna su