MLS serbatoio per la Costa Rica

La MLS 2018 sta facendo conoscere tanti buoni giocatori. Alcuni statunitensi come Lovitz dei Montreal Impact o Gressel degli Atlanta United stanno offrendo prestazioni sopra le righe, per non parlare di gente come Zardes che, dimenticata la sfortunata passata stagione, sta avendo un buon rendimento.

Ma la MLS non è un campionato utile solo alla nazionale statunitense, ha pure tanti talenti del Centroamerica, per esempio dal Costa Rica. Nelle ultime convocazioni dei Ticos, per le amichevoli con la Scozia e la Tunisia, Mister Óscar Ramírez ha convocato ben sette calciatori che militano in MLS. Nell’ultima giornata si è registrata l’uscita di Matarrita per infortunio e non sappiamo se verrà confermato o meno, però la Major League Soccer si sta dimostrando un campionato che favorisce le tante nazionali centroamericane. Questo può avere influito, in parte, alla mancata qualificazione USA a Russia 2018.

Ecco la lista dei convocati “MLS” per le due amichevoli della selezione costaricana:

Kendall Waston (Vnacouver Whitecaps)
Francisco Calvo (Minnesota United)
Ronald Matarrita (NYCFC)
David Guzman (Portland Timbers)
Ulises Segura (Dc United)
Rodney Wallace (NYCFC)
Marco Urena (LAFC)


Commenti

Commenti

Sebastiano Trovato
Siciliano, laureato in Economia. Appassionato di nuoto e di calcio. Mi occupo di MLS da sempre e del futbol argentino dal punto di vista della storia del campionato, dei protagonisti e degli aspetti economici e di marketing del gioco.
http://smtrovato.altervista.org/

Leggi anche

Torna su