MLS in streaming: c'è l'accordo con Facebook | MLS Soccer Italia

MLS in streaming: c’è l’accordo con Facebook

Il futuro è già arrivato, almeno in MLS. Mentre in Italia e in Europa le grandi compagnie televisive stanno combattendo con gli streaming pirata che trasmettono sui social network le partite di calcio in diretta, riprese da un cellulare, la Major League Soccer e Univision hanno stretto ufficialmente un accordo con Facebook, e il 18 marzo verrà trasmessa la prima di almeno ventidue partite di regular season sulla piattaforma social. Calma, calma… solo per il territorio statunitense per il momento.

A questo accordo, la MLS aggiungerà lo streaming di più di 40 “Matchday Live”, con analisi, dibattiti e quant’altro in esclusiva per Facebook. Le partite saranno trasmesse dalla pagina di Univision Deportes, mentre i live show saranno su quella della MLS.

Anche in Europa, va ricordato, Facebook sta provando da diverso tempo a inserirsi nei discorsi per la cessione dei diritti, ma come per NFL e NBA, inserirsi in accordi pluriennali e a tantissimi zeri, non è così semplice. Ma potrà essere un futuro nemmeno troppo lontano.

Tornando al Nordamerica, Facebook pagherà sia la MLS che Univision, ma i dettagli economici – come riporta il Wall Street Journal – non verranno resi noti. L’accordo in ogni caso è un tentativo che per il momento riguarderà solo la stagione 2017 della MLS. Una sorta di test sul campo della portata della novità, ma con l’ambizione di creare un prodotto ad hoc con angolature speciali, ottimizzate per la fruizione da mobile e con commentatori tecnici apposta per il social network, con sondaggi in diretta e grafiche studiate.

Sarà il futuro della fruizione del calcio? Presto per dirlo, ma senza dubbio è un passo importante che sarà guardato con attenzione anche dal Vecchio Continente.


 

Commenti

comments

Max Cristina

Giornalista dal 2006, scrivo per SportMediaset, TgCom24 e collaboro con Goal Italia. Ideatore e fondatore di MLSsocceritalia.com, precedentemente redattore di Calciomercato.com

Leggi anche

Torna su