MLS, il futuro è adesso: ecco la "moviola in campo" (VAR) | MLS Soccer Italia

MLS, il futuro è adesso: ecco la “moviola in campo” (VAR)

Il VAR (Video Assistant Referee) è arrivato in MLS. La “moviola in campo” – per intenderci – sbarcherà ufficialmente nella Major League Soccer a partire dalla Week 22 tra il 5-6 agosto. La stessa tecnologia sarà presente anche durante i playoff e la finale di MLS Cup.

var_mls L’assistente video, un nuovo ufficiale di gara, sarà posizionato in una cabina in ognuno dei ventidue stadi di MLS con il completo accesso a tutti i replay disponibili. Il VAR, come visto di recente al mondiale under 20, sarà quindi in grado di avvisare il direttore di gara in caso di un errore grave in quattro differenti situazioni: gol, rigori, cartellini rossi diretti e scambio di identità. Queste quattro saranno le uniche occasioni in cui il nuovo assistente potrà richiamare l’attenzione dell’arbitro. Si comincia dal weekend del 5-6 agosto.

La sperimentazione del VAR e il suo miglioramento tecnico proseguono ormai da tre anni grazie alla collaborazione tra MLS e PRO (Professional Referees Organization), con il campionato americano tra i pionieri per lo sviluppo di questa nuova realtà a sostegno della IFAB. In aggiunta a degli specifici camp di allenamento per gli arbitri organizzati dalla PRO, la MLS ha ospitato workshops sull’argomento e condotto diversi esperimenti “offline” nelle amichevoli preseason, nelle sfide di Generation adidas Cup e nelle sfide tra squadre riserve in USL. Proprio nell’agosto del 2016 fu registrato il primo caso di intervento del VAR alla Red Bulls Arena in un match di USL.

La IFAB, il board internazionale del calcio, continuerà a monitorare i risultati di alcuni campionati designati, tra cui appunto la MLS, prima di prendere una decisione definitiva nel 2018 (massimo 2019) per l’introduzione del nuovo sistema nel regolamento ufficiale del calcio mondiale.

In MLS, intanto, il futuro è già arrivato.


 

Commenti

comments

Max Cristina

Giornalista dal 2006, scrivo per SportMediaset, TgCom24 e collaboro con Goal Italia. Ideatore e fondatore di MLSsocceritalia.com, precedentemente redattore di Calciomercato.com

Leggi anche

Torna su