MLS, Ibrahimovic resta ai LA Galaxy: nuovo contratto da DP

Zlatan Ibrahimovic ha deciso di restare in MLS ai Los Angeles Galaxy. Le voci di mercato che vedevano il suo ritorno al Milan in prestito per sei mesi sono state spazzate via dai fatti, confermando le parole del dirigente rossonero Leonardo. I Galaxy gli hanno confermato il contratto per il 2019 trasformandolo in uno dei tre Designated Player permessi in ogni roster.

“Zlatan è un uomo di parola e ha detto ai Galaxy che se avessero mantenuto le promesse fatte, sarebbe rimasto”. Un adeguamento consistente del contratto è sicuramente una di quelle e la società californiana, è evidente, si è mossa per tempo. Manca l’ufficialità, ma nel 2019 Ibra proverà nuovamente a mettere le mani sulla MLS Cup.


 

Commenti

Commenti

Redazione
MLS Italia vuole porsi come punto di informazione per gli appassionati di Major League Soccer, NASL e categorie inferiori ma anche come punto di riferimento italiano per gli addetti ai lavori

Leggi anche

Torna su