MLS, Goal of the Week 26 | MLS Soccer Italia

MLS, Goal of the Week 26

Signore e signori ecco a voi il Kei Kamara show. L’attaccante della Sierra Leone va a segno nel 4-0 realizzato dai Revs contro Orlando City con la sua prima tripletta in MLS. Chiude la festa Teal Bunbury con un tap-in vincente.

 

 

Vincente è anche la rete di Bastian Schweinsteiger che risolve con un destro da posizione ravvicinata la sfida del Saputo Stadium di Montreal. Chicago, grazie alla rete del tedesco, interrompe così una serie negativa che durava da quattro giornate.

 

 

 

Gol e spettacolo al Toyota Stadium di Dallas dove i padroni di casa e gli ospiti danno vita ad uno scoppiettante 2-2. Sono le Lattine di New York a passare in vantaggio con la stella Sacha Kljestan. Dallas con l’argentino Hernán Grana trovano il momentaneo pareggio. Equilibrio spezzato nel secondo tempo dal difensore Aaron Long ma ripreso subito dai padroni di casa con Mauro Díaz che dagli undici metri realizza la sua prima rete in campionato.

 

Chiudiamo con il gradito ritorno dei Los Angeles Galaxy che superano con un secco 3-0 i Colorado Rapids. Romain Alessandrini apre i giochi dal dischetto. Emmanuel Boateng mette la sfida sui binari di L.A. e Gyasi Zardes mette la zampata finale. Galaxy, come detto, tornano a vincere dopo quattro sconfitte consecutive.

Commenti

comments

Simone Baldo

Simone Baldo, classe 1991. Laureato all’Università degli Studi di Milano-Bicocca in Comunicazione Interculturale. Ho iniziato a scrivere per Sprint&Sport

Leggi anche

Torna su