MLS ferma, mezza Orlando alle Bahamas

La Copa America è iniziata e per due settimane la Major League Soccer si fermerà. Chi non ha giocato la Week 14 e non è stato impegnato nella Canadian Championship ne ha approfittato per prendersi qualche giorno di vacanza. Antonio Nocerino, per esempio, è volato con moglie e figli alle Bahamas al fantastico resort Atlantis. Ma non è stato l’unico giocatore di Orlando City ha scegliere le isole poco al largo della Florida per recuperare un po’ dalle fatiche di inizio stagione. Nello stesso hotel, infatti, hanno soggiornato anche Julio Baptista e David Mateos.

Vacanze social anche per Brek Shea e Rafa Ramos, i due esterni difensivi di Heath, mentre tra i più attivi su Instagram è stato sicuramente Felipe Martins, centrocampista dei New York Red Bulls, che con la moglie italiana ha ripreso buona parte della vacanza a Miami Beach prima di tornare a New York. Ecco un po’ di foto.

La MLS tornerà in campo il weekend del 18-19 giugno con NYCFC-Philadelphia Union allo Yankee Stadium.


Commenti

Commenti

Redazione
MLS Italia vuole porsi come punto di informazione per gli appassionati di Major League Soccer, NASL e categorie inferiori ma anche come punto di riferimento italiano per gli addetti ai lavori

Leggi anche

Torna su