MLS, Eastern Conference: come giocano le 11 squadre

Il compito più grande e gravoso ce l’ha sicuramente il Toronto FC di Giovinco. I detentori della MLS Cup dovranno riuscire a confermarsi, ma la concorrenza è agguerrita e soprattutto nella Eastern Conference ci sarà da faticare per mantenere la supremazia. I Columbus Crew, pur rivoluzionati in attacco, vogliono vendicare la sconfitta in finale di Conference, ma anche Atlanta United è chiamata a confermarsi dopo le spese sul mercato. Orlando City senza Kakà ha rifatto il reparto avanzato e promette scintille, ma non mancheranno come al solito le sorprese.

Analizziamo squadra per squadra i punti di forza e quelli deboli delle undici squadre ai nastri di partenza (e con il mercato ancora aperto). Le formazioni sono indicative e subiranno sicuramente modifiche dovute a infortuni e mercato, ma almeno possiamo darvi un’idea. Clicca sulla formazione per ingrandirla

Toronto FC
Squadra campione in carica. In grado di giocare sia con la difesa a tre che a quattro. La stella è sicuramente Giovinco e c’è tanta curiosità di vedere Van der Wiel.

Affari da Fantasy: Giovinco vale 11M, Altidore 10,5m, Bono 6M

New York City FC
Il precampionato dei ragazzi di Vieira non è stato dei migliori. Villa e compagni cercheranno di far meglio della passata stagione. Compito difficile e tanti dubbi su come è stata costruita la squadra. L’impressione è che si potesse fare di più.

Affari da Fantasy: Villa 11M, Morale che esce come centrocampista 9,5M. Medina esce come centrocampista ma vale 9,5M.

Chicago Fire
Squadra ancora incompleta. Mancano un centrale e un portiere in grado di far fare il salto di qualità. Forti davanti e deboli dietro. Sono stati in grado di sostituire Accam, ma non Alvarez. Tante alternative deboli li davanti.

Affari da Fantasy: Nikolic 11M, Schweinsteiger 10M, Vincent/polster 5,5M

Atlanta United
Una delle candidate al titolo. Hanno perso Walkes ma hanno preso un Nagbe e soprattutto Barco.

Affari da Fantasy: Pires 6M, Almiron (esce come centrocampista) 10,5M, Martinez 11M. Barco farà buone cose ma anche se gioca un pò dietro consiglio Nagbe, centrocampista che vale 8M. E’ uno degli uomini che tirano di più in MLS. Guzan con 6M è una certezza quando la squadra gioca in casa.

Columbus Crew
Ottimo l’aver preso Zardes ma senza Ola Kamara manca qualcosa li davanti. Higuain è sempre discontinuo ma ci si aspetta di più da Pedro Santos.

Affari da fantasy: Grella con 7M. Zardes in casa può essere utile e costa 8,5M.

New York Red Bulls
Nonostante siano rimasti senza Kljestan, hanno una solidità di squadra che li farà arrivare lontano. In questo precampionato ha fatto bene Myul ma non sarà tra i titolari a lungo andare. Il leader è Royer. Convinto che sarà la sua stagione.

Affari da fantasy
: Royer 9M e Robles 5,5 (in casa è da scegliere). Adams 7,5M è più di un ripiego.

New England Revolution
Una delle squadre che reputo con il mercato più deficitario. Mancano ancora pezzi importanti, non so se arriveranno. Un Nguyen che a quanto si dice è scontento di restare dalle parti di Boston.

Affari da fantasy: Se non sapete chi mettere, Fagundez 8,5M in casa può essere utile.

Philadelphia Union
In casa forte, fuori un pò meno. Preso Accam per il loro 4231, gli manca un numero 10. Curtin ha adattato Ilsinho che è infortunato e Najem (24enne con nessuna esperienza).

Affari da fantasy: Blake 6M, Elliott e Fabinho 5,5M, Medunjanin costa 9M ma da sempre punteggi alti. Accam esce centrocampista ma costa 10M, Picaut 7M. Sapong è l’attaccante di casa con 9,5M

Montreal Impact
Senza Dzemaili e Ciman ma con Taider e soprattutto un Piatti già in forma. L’impressione è che Mancosu si giochi il posto in attacco con Jackson-Hamel.

Affari da fantasy: Piatti10,5M

Orlando City
Squadra a mio avviso costruita male. Kljestan e Meram non coprono i buchi difensivi e non si adattano a Dwyer. Yotun può essere il talento ma se nessuno copre diventa dura per lui quando Orlando deve difendere. Bendik può raccogliere tanti palloni dalla sua porta. In difesa Ramos è stato venduto. Colman è un grande punto interrogativo.

DC United
Squadra solida ma se prendono gaol si fa dura. Preso Asad, gli dovrebbe far spazio Harkes. Doveva essere la stagione di consacrazione, ma giocherà di meno.

Affari da fantasy: Se in casa Ousted 5M, Birnbaum 5M, Arriola 8M assicurano buone prestazioni, ma niente di più. Si aspetta che Mullins 7,5M torni ad essere decisivo.


PREVISIONE CLASSIFICA MLS EASTERN CONFERENCE 2018
1 Toronto
2 Atlanta
3 NYRB
4 NYCFC
5 Chicago Fire
6 Philadelphia Union
7 Columbus Crew
8 Montreal Impact
9 DC United
10 Orlando City
11 NE Revolution


 

Commenti

Commenti

Sebastiano Trovato
Siciliano, laureato in Economia. Appassionato di nuoto e di calcio. Mi occupo di MLS da sempre e del futbol argentino dal punto di vista della storia del campionato, dei protagonisti e degli aspetti economici e di marketing del gioco.
http://smtrovato.altervista.org/

Leggi anche

Torna su