MLS All Star Game 2019: il roster delle stelle della lega

Il verdetto è arrivato, l’MLS All Star Game contro l’Atletico Madrid che si disputerà a Orlando si sta avvicinando. Mentre gli Stati Uniti stanno giocando in Gold Cup, la Major League Soccer si è presa un paio di settimane di vacanza. Al rientro però ci sarà un mese di campionato prima dell’All Star Game che vedrà i migliori giocatori del campionato, allenati dal coach padrone di casa James O’Connor, sfidare l’Atletico Madrid di Simeone (nella notte tra il 31 luglio e l’1 agosto a Orlando). Il primo step è stato raggiunto: i tifosi hanno nominato gli 11 giocatori che l’head coach dovrà chiamare e schierare, 10 tramite le votazioni online e l’undicesimo con la collaborazione di EA Sports (*) in un torneo chiuso e speciale.

Ecco le undici scelte dei tifosi:

Portiere: Brad Guzan (Atlanta United)
Difensori: Graham Zusi (Sporting KC), Leonardo Gonzalez Pirez (Atlanta United), Walker Zimmerman (LAFC);
Centrocampisti: Ezequiel Barco (Atlanta United), Pity Martinez (Atlanta United), Nani (Orlando City), Jonathan Dos Santos (LA Galaxy);
Attaccanti: Carlos Vela (LAFC), Wayne Rooney (DC United), Zlatan Ibrahimovic (LA Galaxy)*.

Coach James O’Connor ha scelto 13 giocatori:

Portiere: Blake (Philadelphia Union)
Difensori: Hedges (Dallas), Schweinsteiger (Chicago Fire), Lawrence (NY Red Bulls), Metanire (Minnesota)
Centrocampisti:  Moralez (NYCFC), Lodeiro (Seattle), Chara (Portland Timbers), Kaye (LAFC), Pozuelo (Toronto FC)
Attaccanti: Rossi (LAFC), Wondolowski (San Jose Earthquakes), J. Martinez (Atlanta).

Infine, le due scelte del Commissioner Don Garber

Portiere: Rimando (Real Salt Lake)
Centrocampista: Pomykal (Dallas)

Tra le assenze più rumorose spicca sicuramente Diego Valeri, l’MVP del 2017.


 

Commenti

Commenti

Max Cristina
Giornalista dal 2006, scrivo per SportMediaset, TgCom24 e collaboro con Goal Italia. Ideatore e fondatore di MLSsocceritalia.com, precedentemente redattore di Calciomercato.com

Leggi anche

Torna su