MLS 2018: i newcomer più interessanti

La MLS 2018 è appena incominciata, le sorprese non sono mancate e continueranno a non mancare, ma chi saranno gli uomini copertina di questa MLS? Lo scopriremo solo vivendo, nel frattempo eccovi una lista di potenziali giocatori alla prima esperienza in MLS che potrebbero risultare determinanti per le loro franchigie.

EZEQUIEL BARCO – ATLANTA UNITEDRisultati immagini per ezequiel barco atlutd
Ruolo: ATTACCANTE
Data e luogo di nascita: 23/03/1999, Villa Gobernador Galvez, ARG

Pagato a peso d’oro dagli ATLUTD, Barco, è diventato l’acquisto più costoso di sempre per una franchigia della MLS (€ 12.280.000). Arrivato per rinforzare un reparto offensivo che con Josef Martinez, Miguel Almiron e Hector Villalba si prepara a regalare spettacolo. Acquistato dall’Independiente, nel quale è cresciuto fin da giovanissimo, se n’è andata da vincente portando il suo club al trionfo in Copa Sudamericana, segnando per altro nella finale di ritorno. In Georgia sperano che possa ripetersi portando la franchigia rossonera al trionfo in MLS anche se il 2018 non è iniziato nei migliori dei modi con un infortunio al ginocchio che dovrebbe tenerlo ai box per ancora almeno 1 mese.

SANTIAGO MOSQUERA – FC DALLASRisultati immagini per santiago mosquera fc dallas
Ruolo: ATTACCANTE
Data e luogo di nascita: 07/02/1995, Buenaventura, COL

Acquistato per una cifra vicino ai $ 3.000.000 dai Millionarios, Mosquera, dovrà dare quel di più al reparto offensivo dei texani che l’anno scorso, specie nel finale di regular season, ha faticato a trovare la via del gol. In carriera ha quasi sempre giocato in un tridente e ha occupato tutte le posizioni sia da esterno che da riferimento centrale. Il suo ruolo naturale è però quello di ala sinistra ed è qui che è stato impegnato finora, nelle sue prime uscite, da coach Oscar Pareja. Per lui già 1 assist nella sfida di CONCACAF Champions League vinta 3-2 con il Tauro FC, risultato però non sufficiente a guadagnare l’accesso ai quarti di finale.

CARLOS VELA – LOS ANGELES FCRisultati immagini per carlos vela lafc
Ruolo: ATTACCANTE
Data e luogo di nascita: 01/03/1989, Cancun, MEX

Nomina scontata per il primo DP della storia dei LAFC. Carlos Vela è approdato in California da re, primo DP e giocatore simbolo della neonata franchigia losangelina. La sua carriera è abbastanza nota, cresciuto in patria nel Chivas Guadalajara, nel 2006 passa all’Arsenal per € 3.000.000, qui però non troverà mai continuità e verrà sempre girato in prestito dove veste le maglie di Celta Vigo, Salamanca, Osasuna e West Bromwich fino ad arrivare alla Real Sociead che decide di riscattarlo ed è qui che sboccia il suo talento, con i baschi colleziona ben 250 presenze realizzando 73 reti e fornendo 45 assist per poi dirsi addio a Gennaio di quest’anno per diventare il simbolo dei LAFC. In MLS si è presentato siglando il bel assist per il gol decisivo di Diego Rossi nel match vinto per 0-1 contro i Seattle Sounders.

SAPHIR TAIDER – MONTREAL IMPACTRisultati immagini per saphir taider montreal
Ruolo: CENTROCAMPISTA
Data e luogo di nascita: 29/02/1992, Castres, FRA

Anche qui parliamo di un giocatore conosciuto a noi italiani. Saphir Taider è arrivato a Montreal per sostituire Blerim Dzemaili che dopo una stagione sontuosa ha chiesto, per motivi familiari, di tornare a Bologna. Il centrocampista algerino è cresciuto nel Grenoble ma già nel 2011 si trasferisce in Italia dove viene acquistato dal Bologna, dopo due buone stagione viene acquistato dall’Inter dove però non riuscirà mai ad imporsi e verrà così girato in prestito prima al Southampton e poi al Sassuolo per poi ritornare al Bologna dove ritrova fiducia, continuità e buone prestazioni. Ora il passaggio in MLS, agli IMFC, dove avrà il non semplice impegno di non far rimpiangere il suo ex compagno Blerim Dzemaili.

ALEJANDRO ROMERO GAMARRA – NEW YORK RED BULLSRisultati immagini per alejandro romero gamarra nyrb
Ruolo: ATTACCANTE
Data e luogo di nascita: 11/01/1995, Ciudadela, ARG

Il nuovo numero 10 dei NYRB è approdato nel NJ dopo una trattativa estenuante che sembrava saltata ma che è poi stata ripresa quando tutto sembrava sfumato. Complicanze dovute all’ex agente del giocatore che aveva fatto valere dei suoi diritti per il trasferimento in atto. Una volta risolte le faccende burocratiche “El Kaku” è potuto diventare un nuovo giocatore delle lattine di NY. Si tratta di un ala che predilige la corsia mancina ma che sa giocare anche sull’altro lato del campo, è cresciuto nell’Huracan da dove è arrivato e con il quale ha totalizzato 95 presenze segnando 8 gol e fornendo 13 assist. Con i NYRB ha già debuttato giocando 25′ nel match di CONCACAF Champions League vinto 2-0 contro il CD Olimpia.

MAGNUS ERIKSSON – SAN JOSE’ EARTHQUAKESRisultati immagini per magnus eriksson san jose
Ruolo: ATTACCANTE
Data e luogo di nascita: 08/04/1990, Solna, SWE

Rinforzo offensivo dei SJE, Eriksson, è approdato in MLS dal Djurgardens per € 1.200.000. E’ cresciuto nelle giovanili dell’AIK Solna per poi giocare da professionista nell’Aatvidaberg e nell’AFC Eskilstuna prima di trasferirsi in Belgio per giocare nel Gent, poi il ritorno in patria nel Malmo dove resta per 2 anni totalizzando 86 presenze e siglando 21 gol e 29 assist contribuendo in maniera determinante ai successi in campionato. Passa poi, per 6 mesi, in Cina negli Beijing Rehne per poi accasarsi al Brondby dove resta un anno. Successivamente c’è il secondo ritorno in patria proprio nei Djurgardens con i quali totalizza 47 presenze totalizzando 17 reti e fornendo 11 assist. Ora la nuova avventura in MLS dove gli verrà richiesto meno lavoro da centravanti (a SJ c’è già un certo Chris Wondolowski) ma più lavoro da uomo assist, ruolo che in carriera ha già saputo ricoprire con buoni risultati.

JESUS MEDINA – NEW YORK CITY FCRisultati immagini per jesus medina nycfc
Ruolo: ATTACCANTE
Data e luogo di nascita: 30/04/1997, Limpio, PAR

Arriva dal Paraguay il ragazzo che dovrà sostituire Jack Harrison trasferitosi al Middlesborough. Jesus Medina è uno dei migliori prospetti paraguaiani, si tratta di un’ala molto tecnica e molto veloce che per caratteristiche e nazionalità ricorda molto Derlis Gonzalez della Dynamo Kiev. Alla prima stagione da professionista con il Club Libertad, club nel quale è cresciuto, ha disputato 14 partite segnando 2 gol e fornendo 2 assist. Passato ai NYCFC quest’inverno è stato pagato, tramite il CFG, circa $ 3.000.000 e al suo debutto in MLS ha segnato il gol del definitivo 0-2 nella vittoria dei NYCFC in casa degli Sporting KC.

ANDY POLO – PORTLAND TIMBERSRisultati immagini per andy polo portland timbers
Ruolo: ATTACCANTE
Data e luogo di nascita: 20/09/1994, Lima, PER

Nonostante la giovane età, Polo, ha già molte esperienze alle spalle. Cresciuto in patria nell’Universitario passa poi agli USM Porres che dopo un anno lo cedono all’Inter che in un primo momento lo inserisce nella propria squadra primavera ma poi lo cede subito ai Millionarios. In Colombia non riesce ad incidere e così ritorna dove è cresciuto, nell’Universitario, dove ritrova fiducia e buone prestazioni che convincono i messicani del Monarcas Morelia a puntare su di lui. Ora per lui si aprono le porte della MLS dove giocherà almeno per una stagione, è in prestito con opzione d’acquisto, e in Oregon avrà il compito di sostituire Darlington Nagbe trasferitosi agli Atlanta United.

JOSUE’ COLMAN – ORLANDO CITYRisultati immagini per josue colman orlando city
Ruolo: ATTACCANTE
Data e luogo di nascita: 25/07/1998, Asuncion, PAR

Il nuovo 10 degli Orlando City avrà il compito non semplicissimo di rimpiazzare Kakà, autentico uomo simbolo dei primi anni MLS dei Lions. Arrivato per una cifra vicino ai $ 2.000.000, Colman dovrà essere, insieme a Sacha Kljestan, l’uomo che dovrà rifornire di assist la punta di diamante della squadra di coach Jason Kreis ovvero Dom Dwyer. Come per il sopracitato Jesus Medina, anche Colman, è uno dei prospetti più interessanti del Paraguay dove gioca attualmente nell’U-20. Arrivo dal Cerro Porteno, club nel quale è cresciuto, ha vissuto un Clausura 2017 di alto profilo segnando 5 gol e fornendo 3 assist e debuttando anche in Copa Sudamericana dove in 9 presenze ha fornito 1 assist.

AGER AKETXE – TORONTO FCRisultati immagini per ager aketxe tfc
Ruolo: CENTROCAMPISTA
Data e luogo di nascita: 30/12/1993, Bilbao, ESP

Il colpaccio dei TFC parla spagnolo o meglio basco, si tratta di Ager Aketxe, trequartista scuola Athletic Bilbao che però nel suo club non è mai riuscito a sbocciare definitivamente. A 24 anni ha deciso di lasciare, a titolo definitivo, casa sua e l’Europa accettando il passaggio in MLS dove ha debuttato nella sconfitta 0-2 contro i Columbus Crew nella quale ha colpito una traversa. La scorsa stagione ha giocato in Liga Adelante con la maglia del Cadice dove è stato eletto miglior giocatore in virtù dei suoi 5 gol e 2 assist in 18 partite.

Commenti

Commenti

Lorenzo Viganò
Seguo la MLS perché adoro la mentalità americana negli sport, in particolare, la spettacolarità che gli viene data grazie ai playoff. Reputo la MLS un campionato genuino, senza polemiche e che premia chi merita

Leggi anche

Torna su