MLS 2018: i migliori difensori in stagione

Mentre i festeggiamenti per il primo storico trionfo in MLS Cup di Atlanta United vanno avanti, la stagione 2018 della MLS è archiviata. Anzi, con l’Expansion Draft di Cincinnati e i primi movimenti di mercato ufficiali, le franchigie stanno già pensando alla sfida da lanciare ai Five Stripes che si ripresenteranno al via senza il Tata Martino e probabilmente senza Miguel Almiron.

Tempo di bilanci dunque e i numeri, anche nel calcio, non mentono. Per questo vogliamo premiare i migliori giocatori della stagione, a prescindere da come sia finita, in base alle loro prestazioni. Partiamo dai difensori in quello che verrà a costitursi come un 4-2-3-1 decisamente offensivo.

Il miglior portiere si è confermato essere Stefan Frei di Seattle Sounders. Nel corso della stagione è riuscito ad evitare 15,7 gol agli avversari. Un risultato enorme considerando che nessun’altro portiere della lega ha saputo evitarne più di 8,7.

Graham Zusi è stato il miglior terzino destro finendo la stagione avendo preso parte attiva a nove reti tra gol e assist. Dal 2010 solo due difensori sono riusciti a fare meglio. Inoltre Zusi è sempre stato titolare nei 13 clean sheets mantenuti da Sporting Kansas City.

Uno dei due migliori difensori centrali è stato Matt Besler, sempre di SKC. Il centrale ha completato 1852 passaggi, il numero più alto per un difensore e il terzo più alto in assoluto. 660 di questi passaggi sono stati in avanti.

L’altro centrale da top-11 è Michael Parkhurst, capitano di Atlanta, che al quarto tentativo in carriera ha finalmente alzato la MLS Cup. Il difensore ha respinto gli attacchi avversari in 154 occasioni, il quarto dato più alto di tutta la MLS.

Infine a sinistra la sorpresa: Nohou Tolo, terzino sinistro di Seattle Sounders. Nei 2177 minuti con lui in campo i Sounders hanno concesso 0.9 gol a partita. Nei minuti senza di lui (1117) la media è salita a 1.2 gol a partita.


 

Commenti

Commenti

Redazione
MLS Italia vuole porsi come punto di informazione per gli appassionati di Major League Soccer, NASL e categorie inferiori ma anche come punto di riferimento italiano per gli addetti ai lavori

Leggi anche

Torna su