MLS 2016, Week 2: Larin non basta a Orlando HIGHLIGHTS

orlando chicagoWeek 2 di MLS e secondo pareggio per gli Orlando City di Heath, ancora priva dell’infortunato Kakà. In un Citrus Bowl stacolmo di gente e colorato di viola, i Lions non sono andati oltre l’1-1 contro i Chicago Fire non sfruttando la superiorità numerica per un’ora di gioco (espulso Harrington al 32′ per un brutto fallo a centrocampo).

Immediato vantaggio di Larin al 4′ con un destro all’incrocio dei pali imparabile per il portiere dei Fire. Il pareggio arriva già al 14′ con un contropiede fulmineo di Accam che brucia in velocità Hines e batte il portiere di piatto.

Nella ripresa nonostante un dominio tecnico e territoriale Orlando non trova lo spunto decisivo scontrandosi con il palo colpito da Larin all’80’. I Lions salgono a due punti in classifica; primo passo per Chicago.

 

Commenti

Commenti

Leggi anche

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna su