Miami in MLS, ci siamo

Beckham Miami MLS
Il gruppo di investitori di cui fa parte David Beckham ha annunciato l’acquisto dello spazio per l’impianto

Miami in MLS, ci siamo: c’è il terreno per lo stadio

Un passo decisivo per la nascita della franchigia MLS a Miami è stato fatto. David Beckham e i suoi partner finanziari hanno finalmente trovato un terreno sul quale costruire lo stadio, requisito minimo chiesto dalla lega americana per l’ammissione al campionato della nuova squadra.

Beckham Miami MLS

Dopo un paio di tentativi andati a vuoto, tra Port Miami e Museum Park, che ne hanno ritardato la nascita, il consorzio formato dalla Spice Boy ha annunciato di aver finalizzato l’acquisto del terreno sul quale sorgerà il nuovo impianto da 25-30mila posti.

“Abbiamo il sito ideale e le persone giuste per lanciare questo progetto – ha dichiarato in un comunicato Marcelo Claure, uno degli investitori -. I tifosi attendono impazienti il nostro primo match. Ci stabiliremo a Overtown (zona nord ovest della città della Florida) e non vediamo l’ora di mettere in piedi il nostro progetto”.


Commenti

Commenti

Redazione
MLS Italia vuole porsi come punto di informazione per gli appassionati di Major League Soccer, NASL e categorie inferiori ma anche come punto di riferimento italiano per gli addetti ai lavori

Leggi anche

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna su