Mercato MLS: Vieira tra i candidati per la panchina del Sunderland | MLS Soccer Italia

Mercato MLS: Vieira tra i candidati per la panchina del Sunderland

Dopo un solo anno da head coach in MLS, Patrick Vieira ha già attirato l’attenzione di qualche squadra europea. Le sirene della Premier League stanno risuonando dalle parti del tecnico del NYCFC, accostato dal The Sun alla panchina del Sunderland. Dopo tante belle speranze riposte a inizio stagione, i Black Cats e il suo allenatore, David Moyes, devono fare i conti con la dura realtà. L’ex allenatore del Manchester United, poco rimpianto all’ombra dell’Old Trafford, non è riuscito a dare la propria impronta a Borini e compagni tanto che, i biancorossi si trovano immischiati nella lotta per non retrocedere occupando, al momento, l’ultimo posto della Premier League. La sconfitta rimediata nell’ultimo turno di campionato, 2-0 a favore del West Bromwich Albion, ha inclinato la sempre più traballante panchina del coach scozzese. Da prassi è partito il toto allenatore per l’eventuale sostituto.

Tra i vari nomi proposti dalla carta stampata inglese, spicca proprio quello di Patrick Vieira. L’attuale coach del New York City sembra aver suscitato l’interesse dei dirigenti dei “Black Cats”. L’idea sarebbe quella di instaurare con l’ex giocatore di Arsenal e Manchester City, una collaborazione a lungo termine in stile Arsene Wenger. Alla base della possibile scelta di Vieira per la panchina del Sunderland, ci sarebbe la lunga esperienza maturata in Premier con le maglie di Arsenal, con cui ha vinto 3 Premier League (1997-1998, 2001-2002, 2003-2004), e Manchester City. Oltre alla conoscenza della Premier League, nella città che ha visto nascere Joseph Wilson Swan (inventore della lampadina), la possibile scelta di Vieira avrebbe preso corpo dopo la bella stagione d’esordio del francese sulla panchina dei citizens newyorkesi, conclusa con la qualificazione ai play-off a soli due anni dalla nascita della franchigia. Con Vieira partirebbe un nuovo progetto per ridare lustro a una squadra che manca nella top ten della Premier League dalla stagione 2010-2011.

Patrick Vieira sulla panchina del Sunderland, dunque? Nulla di concreto al momento ma sui tabloid inglesi, con il “The Sun” in testa, da ieri è comparsa questa curiosa indiscrezione. Già nell’estate del 2015 ci fu un primo approccio da parte della dirigenza biancorossa. Solo una chiacchierata e nulla più. Il “ritorno di fiamma” dell’ultimo periodo, però, agita il sonno dei tifosi di NYCFC. La golosa proposta potrebbe far tentennare Vieira che, in ogni caso, non dovrebbe lasciare la “Grande Mela” e continuare il suo ottimo lavoro iniziato nella scorsa stagione.


Commenti

comments

Simone Baldo

Simone Baldo, classe 1991. Laureato all’Università degli Studi di Milano-Bicocca in Comunicazione Interculturale. Ho iniziato a scrivere per Sprint&Sport

Leggi anche

Torna su