Mercato MLS: Pepito Rossi al LAFC in prova

Pepito Rossi in MLS: forse si farà, ma potrebbe esserci un colpo di scena e soprattutto un cambio di… Coast. Qualche giorno fa vi abbiamo riportato le parole dell’agente dell’attaccante italo-americano che parlava di una trattativa in corso per il passaggio dell’ex Parma in una squadra di MLS. Pensavamo tutti a New York, semmai a Harrison per i “suoi” Red Bulls, e invece potrebbe essere la volta dei LAFC.

Non dei Galaxy, come riportato da La Gazzetta dello Sport, parlando di trattativa in fase molto avanzata per il contratto di Pepito che, visti anche i recenti problemi dei Galaxy in chiave regolamento MLS, non avrebbe potuto essere da Designated Player.

Da nostre verifiche con addetti ai lavori a Los Angeles, che ringraziamo, Pepito sosterrà un periodo di prova con il Los Angeles FC di Bob Bradley per convincere tutti delle sue condizioni fisiche e strappare un contratto per il 2019. Avendo passaporto americano, non creerebbe problemi nel roster.

Intanto Rossi ha mandato un messaggio tramite le stories di Instagram…


Commenti

Commenti

Redazione
MLS Italia vuole porsi come punto di informazione per gli appassionati di Major League Soccer, NASL e categorie inferiori ma anche come punto di riferimento italiano per gli addetti ai lavori

Leggi anche

Torna su