Mercato MLS: il colpo di Minnesota è Francisco Calvo | MLS Soccer Italia

Mercato MLS: il colpo di Minnesota è Francisco Calvo

La prima sessione di mercato MLS è stata decisamente sottotono per i Minnesota United, franchigia che esordirà nella lega calcistica americana il prossimo 3 marzo facendo visita ai Portland Timbers. Pochi colpi ad effetto, altri annunciati in grande stile ma che hanno poi portato a parziali delusioni, e pochi riflettori ancora meno luccicanti al confronto con l’altra esordiente, Atlanta United, che dal Tata Martino in poi ha saputo attirare su di sé le attenzioni e le aspettative del pubblico. Un bel colpo però anche a Minneapolis l’hanno fatto: Francisco Calvo, difensore costaricano prelevato dal Saprissa.

Calvo è un difensore centrale mancino che però ha giocato nel Deportivo Saprissa come terzino sinistro, forse perchè chiuso dal centrale ex RedBulls ed ora nei Timbers Roy Miller. Un calciatore di assoluta affidabilità. Classe ’92 ha giocato in patria nell’Herediano e nel Perez Zeledon prima di partire per l’avventura in terra danese nel Nordsjaelland. Tornato prestissimo in Costa Rica sempre all’Herediano è passato al Deportivo Saprissa dove in tre stagioni ha vinto due campionati.

Non è la prima volta che Calvo si trova negli USA. Nel 2010 provò ad entrare e studiare per la UNC però non riuscì ad ottenere il permesso. Il tanto sperato foglio arrivò invece grazie al San Jacinto College in Texas. Li fu notato da selezionatori della nazionale und 20 del Costa Rica guidata dal Commissario Tecnico La Volpe, uno che di calcio ne capisce e che si dice abbia ispirato il tiki taka di Guardiola.

Prima di partire per gli USA ha voluto dedicare alcune parole ai suoi ex tifosi del Saprissa: “Dopo 3 tornei difendendo i colori del Deportivo Saprissa, dove ho avuto l’opportunità di vincere insieme ai miei compagni due titoli nazionali, vado via da questa istituzione. Dal cuore auguro il meglio alla squadra e a questi tifosi che non si stancano mai di starci accanto. E’ stato un onore ed un privilegio stare qui ¡hasta pronto morados!”.


 

Commenti

comments

Sebastiano Trovato

Siciliano, laureato in Economia. Appassionato di nuoto e di calcio. Mi occupo di MLS da sempre e del futbol argentino dal punto di vista della storia del campionato, dei protagonisti e degli aspetti economici e di marketing del gioco.

http://smtrovato.altervista.org/

Leggi anche

Torna su