Mercato MLS: Donovan non andrà al Real Salt Lake | MLS Soccer Italia

Mercato MLS: Donovan non andrà al Real Salt Lake

foto Max Cristina - MLS Soccer Italia

Landon Donovan non giocherà con il Real Salt Lake la MLS 2017. L’offerta presentata dal club dello Utah non è stata accettata dal leggendario attaccante americano, che ancora non ha deciso se scenderà in campo nella nuova stagione oppure si ritirerà dal calcio giocato, nuovamente. Donovan, infatti, aveva detto addio al pallone nel 2014, tornando a giocare con i Los Angeles Galaxy lo scorso 11 settembre per aiutare i californiani a superare i problemi di infortuni in rosa, con tanto di gol allo Sporting KC alla seconda uscita. Donovan resta l’attaccante più prolifico della storia MLS con i suoi 145 gol e 136 assist, con il bottino di uno e uno nella MLS 2016.

La sua storia con i Los Angeles Galaxy però si è interrotta dopo l’eliminazione dai Playoff MLS ad opera dei Colorado Rapids e la scelta della società di Carson di non offrirgli un contratto da Designated Player per la stagione 2017. Uno dei club più interessati, come rivelato dallo stesso general manager Craig Waibel, è stato il Real Salt Lake che sulla scrivania dell’americano ha presentato una proposta concreta, ma non abbastanza convincente per strappare il sì a Donovan.

“Non stavamo trattando con il Donovan 27enne – ha dichiarato Waibel -. Tutta la trattativa si è basata sul Donovan di oggi, con l’aiuto che avrebbe potuto darci ma anche in prospettiva futura. Ci sono stati diversi dettagli da limare per un accordo che non era facile da trovare”. E che infatti non è stato trovato, Landon Donovan resta sul mercato con tutte le limitazioni dello status da Free Agent, fino a comunicazione contraria.

Voci di corridoio MLS parlando dei Colorado Rapids come club interessato, magari per un’ultima stagione di altissimo livello al fianco dell’altra leggenda americana Tim Howard.


 

Commenti

comments

Max Cristina

Giornalista dal 2006, scrivo per SportMediaset, TgCom24 e collaboro con Goal Italia. Ideatore e fondatore di MLSsocceritalia.com, precedentemente redattore di Calciomercato.com

Leggi anche

Torna su