Mannone super, Minnesota mai così bene

Con un rigore al 91′ di Finlay e un super Vito Mannone nominato “Uomo-partita”, Minnesota continua il suo grande campionato nella Western Conference battendo 1-0 i Portland Timbers.

Con questi tre, sono 38 i punti conquistati dai Loons in 23 partite, stabilendo con più di 11 partite di anticipo il proprio record di punti in MLS. Nelle prime due stagioni, infatti, non erano mai andati oltre i 36 punti a fine stagione.

Uno stadio nuovo e bellissimo, ma soprattutto una rosa costruita con un certo criterio finalmente hanno fatto sbocciare i Loons che quest’anno oltre che efficaci sono a larghi tratti anche belli da vedere.

Il secondo posto dietro agli imprendibili LAFC nella Western Conference era un qualcosa di difficilmente pronosticabile a inizio stagione.

Per tutto il periodo estivo seguiteci su Facebook, avremo aggiornamenti più costanti rispetto al sito che comunque rimarrà attivo per le notizie più importanti. Se volete far parte della nostra community cliccate qui.


Commenti

Commenti

Max Cristina
Giornalista dal 2006, scrivo per SportMediaset, TgCom24 e collaboro con Goal Italia. Ideatore e fondatore di MLSsocceritalia.com, precedentemente redattore di Calciomercato.com

Leggi anche

Torna su