Lucas Zelarayan è il nuovo acquisto dell’anno

Il centrocampista dI Columbus Crew SC Lucas Zelarayan è stato nominato “Newcomer of the Year 2020 MLS”. Il premio individuale arriva a coronamento di un’impressionante prima stagione in MLS, con il regista argentino determinante nell’ottima prima parte di stagione dei gialloneri dell’Ohio.

Zelarayan, 28 anni, è stato acquistato a titolo definitivo dal Tigres UANL nel dicembre 2019 e ha avuto un impatto immediato i Crew, segnando già al suo debutto. In generale ha chiuso la regular seasoncon sei gol e quattro assist in 16 presenze (12 da titolare).

“Siamo estremamente orgogliosi del rendimento di Lucas nella sua prima stagione con il club e siamo lieti di vedere che i suoi sforzi gli hanno fatto guadagnare il riconoscimento che merita” – ha detto il presidente della squadra e direttore generale Tim Bezbatchenko in un comunicato dei Columbus Crew – . Ha scelto Columbus e questo club, Lucas si è impegnato a elevare il suo gioco e i suoi compagni intorno a lui. Non è mai facile arrivare in un nuovo campionato, figuriamoci in un anno che è stato fortemente influenzato da fattori al di fuori del nostro controllo, ma Lucas ha dimostrato il suo desiderio di distinguersi sin dal primo giorno in cui è arrivato a Columbus”.

Zelarayan ha battuto molti altri straordinari nuovi arrivati ​​per il premio: Robert Beric (Chicago Fire FC), Alan Pulido (Sporting Kansas City), Jose Martínez (Philadelphia Union), Lewis Morgan (Inter Miami CF) e il collega argentino Pablo Piatti (Toronto FC) tra gli altri


 

Commenti

Commenti

Redazione
MLS Italia vuole porsi come punto di informazione per gli appassionati di Major League Soccer, NASL e categorie inferiori ma anche come punto di riferimento italiano per gli addetti ai lavori

Leggi anche

Torna su