Los Angeles FC: come te nessuno mai in MLS

Il cammino di Los Angeles FC nella MLS 2019 è qualcosa di straordinario. Non solo per i numeri da record di Carlos Vela (già 19 gol e 12 assist a metà stagione), ma anche e soprattutto per i traguardi di squadra che i ragazzi di Bob Bradley stanno portando avanti. I Black&Gold hanno il miglior attacco, la miglior difesa e nella corsa al Supporters’ Shield si trovano a +10 sulle avversarie.

Per molti versi questa corsa al successo ricalca la strada portata avanti da Atlanta United con il Tata Martino: dopo il primo storico anno buono, con playoff raggiunti e nulla più, al secondo tentativo è arrivata la consacrazione tecnico-tattica e ambientale. Questo non vuol dire che a giugno LAFC ha già vinto la MLS Cup, ma sicuramente possiamo considerarla la favorita numero uno.

Ma abbiamo parlato di “come te nessuno mai in MLS” riferito alla squadra losangelina, e questo è già un fatto. Sì perché nemmeno Atlanta è riuscita a raggiungere il traguardo che LAFC ha tagliato battendo 6-1 i Vancouver Whitecaps nell’ultimo turno di MLS (subito dopo il 5-1 a Sporting KC): Los Angeles FC è diventata la squadra più veloce ad aver conquistato 100 punti in MLS dopo l’era dei rigori Shootout: 53 partite, quattro in meno di quelle che furono necessarie ad Atlanta United.

Dall’esordio in MLS nel 2018, poi, nessuna squadra ha fatto più punti di LAFC e nessuna squadra ha perso meno partite (11 come NYCFC):

– LAFC: 100 punti (29V, 13N, 11P);
– Atlanta United: 99 punti (30V, 9N, 14P);
– NY Red Bulls: 99 punti (30V, 9N, 14P);
– Seattle Sounders: 88 punti (26V, 10N, 16P);
– Dallas: 86 punti (24V, 14N, 16P).

In questo 2019 fino al momento in cui scriviamo, LAFC è prima nella corsa al Supporters Shield e oltre ad essere miglior attacco e miglior difesa, dopo 19 partite è anche la squadra che ha tirato di più (355), tirato in porta (130) e la squadra con più reti a partita (2.63).


Commenti

Commenti

Max Cristina
Giornalista dal 2006, scrivo per SportMediaset, TgCom24 e collaboro con Goal Italia. Ideatore e fondatore di MLSsocceritalia.com, precedentemente redattore di Calciomercato.com

Leggi anche

Torna su