LAFC miglior club esordiente di sempre

Paradossalmente meglio in trasferta che in casa, ma il 2-2 interno contro il New York City FC ha certificato la bontà del Los Angeles FC. La squadra di Bob Bradley, expansion team in questa MLS 2018, ha raccolto 20 punti nelle prime 10 partite della propria storia nonostante l’handicap di giocare i primi due mesi di campionato sempre in trasferta. Vela, Rossi e compagni stanno portando avanti un cammino da record per un’esordiente.

Stiamo parlando del miglior “Expansion Team” della storia della MLS con un cammino nelle prime dieci giornate fatto di 6 vittorie, 2 pareggi e 2 sconfitte, ottimo per il secondo posto nella Western Conference dietro a Sporting Kansas City e il quinto nella corsa al Supporters’ Shield. Guardando alla media punti, 2 per partita, il LAFC è terzo insieme ai NY Red Bulls, considerando il numero di partite giocate.

Non solo. I 22 gol segnati con una media di due a partita, sono il miglior risultato di una squadra esordiente in MLS, con una striscia positiva aperta di 4 vittorie e 2 pareggi e ancora imbattuti nel nuovissimo Banc of California Stadium dopo quattro partite, 2 vittorie e 2 pareggi. Solo la statistica della differenza reti (+6) è al secondo posto nella storia della MLS, battuta dai Chicago Fire del 1998 allenati, guarda un po’, proprio da coach Bob Bradley.


Commenti

Commenti

Max Cristina
Giornalista dal 2006, scrivo per SportMediaset, TgCom24 e collaboro con Goal Italia. Ideatore e fondatore di MLSsocceritalia.com, precedentemente redattore di Calciomercato.com

Leggi anche

Torna su