Il Maestro resta a Portland

Ufficiale: Diego Valeri resta ai Portland Timbers. La società dell’Oregon lo ha annunciato mettendo fine ai discorsi di rinnovo durati diversi mesi: il Maestro ha raggiunto un accordo per un contratto pluriennale con la società che lo pagherà utilizzando il TAM, e liberando così uno spot da Designated Player.

“Diego è una leggenda dei Timbers e non potremmo essere più felici che lui e la sua famiglia rimangano nella Rose City – ha dichiarato il general manager Gavin Wilkinson -. Non è solo uno dei giocatori migliori in MLS, Valeri è diventato un’icona per il nostro club, i tifosi e la città di Portland. Vogliamo alzare un’altra coppa con lui”.

Valeri, 33 anni, si è unito ai Portland Timbers nel 2013 aiutando la società ad alzare la prima – e unica – MLS Cup nel 2015. Nel 2017 è stato eletto come MVP della stagione dopo aver segnato 21 gol e fornito 11 assist in 32 partite stagionali. Per tre volte è stato inserito nel best XI stagionale.

“Sono contento di prolungare il mio contratto coi Timbers – ha commentato lo stesso Valeri – e voglio ringraziare chi ha reso possibile questa cosa che ho sempre desiderato”.


 

Commenti

Commenti

Redazione
MLS Italia vuole porsi come punto di informazione per gli appassionati di Major League Soccer, NASL e categorie inferiori ma anche come punto di riferimento italiano per gli addetti ai lavori

Leggi anche

Torna su