Ibra vs Vela ai playoff: El Trafico più bello di sempre

Il derby di Los Angeles. Ibrahimovic contro Vela. Due mondi opposti nella stessa città. Insomma, El Trafico. La MLS 2019 ci presenta in semifinale di Western Conference la partita più attesa dell’anno, di sicuro la più intrigante, quella con un pathos che solo una (impossibile) finale di MLS Cup avrebbe potuto garantire. Gli elementi ci sono tutti e sarà spettacolo (venerdì 25 alle 4.30 circa ora italiana).

Chi vince va in finale di Conference; chi vince si prende Los Angeles; chi vince sarà uno tra Ibra e Vela e comunque vada sarà bellissimo vederne le reazioni, soprattutto per il folklore dello svedese nel bene e nel male.

A dispetto di quanto racconti la classifica di regular season la sfida, che si giocherà in gara secca in casa di LAFC al Banc of California (facendo una battuta, è la prima sfida di playoff giocata dai Galaxy a Los Angeles città e non a Carson), è decisamente più equilibrata e imprevedibile. I 21 punti di differenza in campo non si vedranno e a raccontarlo sono i cinque precedenti tra le due squadre: tre i pareggi, due le vittorie dei LA Galaxy (ma entrambe in casa).

Chiaramente la squadra di Bob Bradley è favorita dopo la stagione da record che ha portato il Supporters’ Shield, ma in MLS abbiamo imparato che nulla è come sembra. Ancora meno se il tuo avversario da battere ha Ibrahimovic in squadra che, contro i “cugini losangelini” ha realizzato sia i primi due gol in assoluto in MLS firmando il 4-3 all’esordio nella lega e ben otto reti in cinque sfide. Curiosamente lo svedese, nel pieno delle voci di mercato, potrebbe giocare la sua prima e la sua ultima partita in MLS nel derby.

Ecco un po’ di numeri della sfida (dati Opta dal sito MLS).

Stat LAFC LA Galaxy
Goals 85 58
Goals Against 37 59
Goal Differential 48 -1
Expected Goals 81.38 62.42
Expected Goals Against 39.84 66.07
xGD 41.54 -3.65
Possession 57.34% 50.09%
Passing Accuracy 84.37% 82.68%
Duel Success Rate 50.87% 52.59%
Set-piece Goals 9 10
Set-piece Goals Against 4 6

 

  • La sfida tra Zlatan Ibrahimovic e Carlos Vela è alla resa dei conti finali. Il messicano ha vinto il Golden Boot con 34 gol vs 30 dello svedese, ma c’è di più: dall’inizio della scorsa stagione solo due giocatori hanno segnato più di sei gol contro un singolo avversario in MLS. Indovinate chi? Ibra contro i LAFC (otto gol) e Vela contro i Galaxy (sette gol).
  • I Los Angeles Galaxy sono una delle tre squadre in MLS che il Los Angeles FC non ha mai battuto, l’unica di Western Conference (NYCFC, Chicago Fire). Entrambe le sfide precedenti al Banc of California Stadium sono terminate in parità. Inoltre i Galaxy hanno segnato ben 13 gol contro LAFC, cinque in più di ogni altra squadra in MLS.
  • Dall’ingresso in MLS nel 2018, nessuna squadra ha perso meno partite interne del LAFC (tre). Una di queste però è arrivata proprio nella prima partita di playoff (2-3 interno vs Real Salt Lake).
  • I LA Galaxy, che hanno battuto 2-1 Minnesota in trasferta nel primo turno di playoff, hanno vinto la prima partita in trasferta di playoff da sette anni a questa parte (3-1 vs San Jose nel 2012).

 

Commenti

Commenti

Max Cristina
Giornalista dal 2006, scrivo per SportMediaset, TgCom24 e collaboro con Goal Italia. Ideatore e fondatore di MLSsocceritalia.com, precedentemente redattore di Calciomercato.com

Leggi anche

Torna su