I loghi più brutti nel calcio americano

Il nuovo logo dei Chicago Fire FC ha fatto discutere in tutto il mondo. Se è vero che si dice che “non c’è migliore pubblicità della cattiva pubblicità”, la scelta della società dell’Illinois ha stranito un po’ tutti, dagli Stati Uniti all’Italia passando per i commenti social di mezzo mondo. Un logo troppo brutto per essere vero, una sorta di “Garpez che con 30mila lire il mio falegname te lo faceva meglio” per la MLS. E in effetti su Twitter e Instagram è partita una gara di designer improvvisati al grido di “ci ho messo 10 minuti, l’ho fatto meglio”. Giudicate voi, questo è il nuovo logo dei Chicago Fire.

Spinti da queste polemiche, ci siamo messi a cercare i peggiori loghi del soccer professionistico, spulciando tra MLS, USL Championship e League 1, lasciando in pace le società semi-professionistiche che hanno ben altri problemi da risolvere che non sia il loro badge. Per gioco ne abbiamo scelti alcuni che per i più svariati motivi non ci piacciono ergendoli a loghi peggiori del calcio americano. Ma sappiamo che vige la regola del “de gustibus” quindi prendetela con un sorriso e, anzi, diteci la vostra se volete commentando nelle nostre pagine social e nel nostro gruppo Facebook.


 

Commenti

Commenti

Redazione
MLS Italia vuole porsi come punto di informazione per gli appassionati di Major League Soccer, NASL e categorie inferiori ma anche come punto di riferimento italiano per gli addetti ai lavori

Leggi anche

Torna su