I Chicago Fire cambiano casa

I Chicago Fire sono pronti a cambiare casa nel 2020: non uno stadio nuovo bensì al Soldier Field, il famoso stadio cittadino da 61500 posti.

Sì, avete letto bene: 61500 posti. Per i Chicago Fire. Commenti?

Il nostro è che l’idea di spostare la sede di gioco in una zona più centrale della città dell’Illinois è sicuramente una cosa da tenere in grande considerazione rispetto all’attuale Toyota Park a Bridgeview a 25 km nonché 1 ora di traffico dal centro, ma la questione più importante riguarda la tifoseria.

I Fire sono seguiti mediamente da 12mila spettatori in questo 2019 (14mila nel 2018; 17mila nel 2019). Certo molto dipende dalle fortune della squadra, ma uno stadio da 61500 posti per la tifoseria dei Fire (la meno presente di tutta la MLS in questa stagione) rischia di diventare alienante.


 

Commenti

Commenti

Redazione
MLS Italia vuole porsi come punto di informazione per gli appassionati di Major League Soccer, NASL e categorie inferiori ma anche come punto di riferimento italiano per gli addetti ai lavori

Leggi anche

Torna su