Griezmann-Inter Miami: il matrimonio si farà

L’Inter Miami di David Beckham compie un anno. Non è sceso in campo e non lo farà almeno fino al 2020, ma il 29 gennaio 2018 lo Spice Boy con i suoi collaboratori e la sua cordata annunciò tramite il Commissioner Don Garber lo sbarco in MLS. Un sogno quello di Beckham che sta diventando realtà, seguito qualche mese dopo dai colori ufficiali (rosa e nero) e dal logo.

Sebbene l’esordio sul campo sia ancora molto lontano e la questione stadio ancora titubante, da quelle parti si sogna già in grande. C’è chi si aspetta che uno come Beckham sappia portare i più grandi giocatori del mondo a giocare in MLS, e mentre si parla di Messi e Ronaldo all’ultimo atto delle rispettive carriere, c’è un fuoriclasse che non ha mai nascosto la volontà di giocare negli Stati Uniti un giorno: Antoine Griezmann.

Nel giorno della celebrazione del compleanno dell’Inter Miami l’attaccante campione del mondo con la Francia non ha perso occasione per ribadire il proprio interesse, sfociando in un divertente siparietto su Instagram proprio sotto un post di Beckham per il primo anno: il commento di Griezmann riporta tante firme, quasi un invito all’inglese a metterlo sotto contratto. Risposta caloroso di Becks: “Quando sarai pronto”.

Commenti

Commenti

Max Cristina
Giornalista dal 2006, scrivo per SportMediaset, TgCom24 e collaboro con Goal Italia. Ideatore e fondatore di MLSsocceritalia.com, precedentemente redattore di Calciomercato.com

Leggi anche

Torna su