Expansion MLS: la famiglia Ford aiuterà Detroit | MLS Soccer Italia

Expansion MLS: la famiglia Ford aiuterà Detroit

Il progetto Detroit in MLS sta crescendo giorno dopo giorno e col passare del tempo le possibilità di vedere un franchigia sbarcare in Michigan è sempre più corposa. Un progetto già ricco e promettente al suo stadio iniziale, con la presenza – e la garanzia – di due personaggi importanti nello sport americano come Tom Gores, proprietario dei Detroit Pistons in NBA e Dan Gilbert, proprietario dei Cleveland Cavaliers. Secondo le ultime indiscrezioni, però, tutto questo ha coinvolto anche la famiglia Ford, inserendo nei documenti la possibilità di giocare al Ford Field, casa dei Detroit Lions in NFL.

Lo stadio è stato recentemente rinnovato e risponde agli standard chiesti dalla Major League Soccer, per questo potrebbe essere la nuova casa dell’eventuale squadra di Detroit in MLS. Con i lavori di ammodernamento il Ford Field può ospitare anche concerti, convegni e – appunto – incontri calcistici.

La MLS – che continua a preferire stadi appositamente costruiti per il calcio – non ha voluto commentare la novità, non avendo avuto l’occasione per valutare il cambio. Certo è che se il cambio di location potrebbe sfavorire la scelta, l’ingresso di una ulteriore garanzia economica come la famiglia Ford sarebbe sicuramente un punto di forza. Ecco tutte le città in lizza.


 

Commenti

comments

Redazione

MLS Italia vuole porsi come punto di informazione per gli appassionati di Major League Soccer, NASL e categorie inferiori ma anche come punto di riferimento italiano per gli addetti ai lavori

Leggi anche

Torna su